WEBINAR / 29 settembre
La Compliance Antiriciclaggio nelle nuove linee guida EBA


Linee guida in vigore dal 1° dicembre 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 02/09

WEBINAR / 29 settembre
La Compliance Antiriciclaggio nelle nuove linee guida EBA
www.dirittobancario.it
Flash News

Risoluzione delle controparti centrali: nuovi RTS e Linee guida ESMA

18 Maggio 2022
Di cosa si parla in questo articolo

L’ESMA ha pubblicato sei progetti di norme tecniche di regolamentazione (RTS) e Linee guida sul regime di risoluzione delle Controparti centrali (CCP).

I progetti sono stati realizzati sulla base del mandato conferito dal Regolamento (UE) 2021/23 relativo a un quadro di risanamento e risoluzione delle controparti centrali.

I progetti di RTS e Linee guida riguardano diversi temi, tra cui il contenuto dei piani di risoluzione, i collegi di risoluzione, la valutazione delle attività e delle passività, le tutele per i clienti.

Più nel dettaglio, per quanto riguarda gli RTS sono stati pubblicati i seguenti progetti di norme tecniche di regolamentazione: 

  • RTS sui collegi di risoluzione (articolo 4, paragrafo 7);
  • RTS sul contenuto dei piani di risoluzione delle CCP (articolo 12, paragrafo 9)
  • RTS sui requisiti per i valutatori indipendenti, la metodologia per la valutazione del valore delle attività e delle passività di una CCP, la separazione delle valutazioni, la metodologia di calcolo della riserva per le perdite aggiuntive da includere nelle valutazioni provvisorie e la metodologia per effettuare la valutazione ai fini del principio per cui nessun creditore può essere svantaggiato” (articolo 25, paragrafo 6, articolo 26, paragrafo 4, e articolo 61, paragrafo 5)
  • RTS sulle tutele per i clienti e i clienti indiretti (articolo 63, paragrafo 2).

Mentre per quanto riguarda le Linee guida sono stati pubblicati i progetti delle

  • Linee guida sulle circostanze in cui una Controparte centrale è considerata in dissesto o a rischio di dissesto (articolo 22, paragrafo 6);
  • Linee guida per la metodologia di valutazione del valore di ogni contratto prima della risoluzione (articolo 29, paragrafo 7).