WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza
www.dirittobancario.it
Flash News

Operazioni di politica monetaria: aggiornata la Guida Banca d’Italia

28 Aprile 2023
Di cosa si parla in questo articolo

Banca d’Italia ha pubblicato l’aggiornamento alla propria Guida operativa alle operazioni di politica monetaria dell’Eurosistema.

Il progetto T2-T2S Consolidation (CSLD) dell’Eurosistema sarà avviato in produzione il 20 marzo 2023. Ciò comporta nuove modalità di partecipazione alle infrastrutture di mercato dell’Eurosistema e una riconfigurazione dei conti di regolamento per le operazioni di politica monetaria e i pagamenti derivanti dall’attività di custodia delle garanzie.

Di conseguenza, sono stati apportati aggiornamenti alla contrattualistica e alla documentazione operativa relativa alle operazioni di politica monetaria e alle attività conferite a garanzia delle operazioni di finanziamento.

Sono stati modificati diversi documenti, tra cui le Condizioni generali di contratto per l’accesso alle operazioni dell’Eurosistema e l’Allegato A, le Condizioni generali relative alle garanzie per operazioni di finanziamento, il Contratto quadro per le operazioni di mercato aperto e altri contratti quadro.

Inoltre, sono state introdotte ulteriori modifiche per esplicitare alcuni aspetti della disciplina relativa all’acquisizione in pegno delle garanzie per l’autocollateralizzazione in T2S, all’applicazione di sanzioni non pecuniarie, alla rinuncia all’incarico da parte dell’intermediario regolante e alla revoca dell’intermediario regolante da parte della controparte.

Le controparti di politica monetaria sono invitate a prendere visione dei documenti modificati e a sottoscrivere digitalmente le Condizioni generali di contratto per l’accesso alle operazioni di politica monetaria dell’Eurosistema – versione 2023.1, le Condizioni generali relative alle garanzie per operazioni di finanziamento – versione 2023.1 e, se abilitate, il Contratto quadro per le operazioni di mercato aperto – versione 2023.1 entro il 7 marzo 2023, inviando il tutto via PEC alla propria Filiale di competenza.

Non è necessaria la sottoscrizione degli altri contratti, per i quali è richiesta solo la presa visione. Il soggetto standardizzato della PEC deve essere “Sottoscrizione contratti di politica monetaria approvati il 22 febbraio 2023”.

La Guida per gli operatori è stata modificata il 18 aprile 2023 per consentire l’accesso alle operazioni su iniziativa delle controparti limitatamente alle operazioni di deposito overnight.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti


La gestione dei rapporti contrattuali e dei processi

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 6/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09

Iscriviti alla nostra Newsletter