WEBINAR / 27 ottobre
Modello standard fideiussione immobili da costruire: novità 2022


Decreto Ministero Giustizia 6 giugno 2022 n. 125 pubblicato in GU 24 agosto 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 07/10

WEBINAR / 27 ottobre
Modello standard fideiussione immobili da costruire: novità 2022
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

L’onere della prova nella presunzione di distribuzione degli utili nelle società a ristretta base partecipativa

18 Febbraio 2016

Francesca Solari, Dottoressa patrocinatrice presso lo Studio Legale Piovani&Marcheselli, Genova

Cassazione Civile, Sez. VI, 20 gennaio 2016, n. 923

Di cosa si parla in questo articolo

La Cassazione, con l’ordinanza in commento, è tornata a pronunciarsi sul dibattuto tema della presunzione di distribuzione degli utili extracontabili nelle società a base ristretta.

Si ricorda che, in sede di accertamento, gli utili extracontabili (o extrabilancio) delle società di capitali a ristretta base azionaria o a base familiare vengono attribuiti proporzionalmente ai soci, in virtù della presunzione (semplice, di matrice giurisprudenziale) la quale fa sì che, al ricorrere di alcune rigorose condizioni, il fatto storico della distribuzione degli utili di una società possa essere provato anche induttivamente, senza produzioni documentali.

La Corte di Cassazione, in proposito, tuttavia, facendo nuovamente proprio l’orientamento che attribuisce a tale presunzione natura legale, ha precisato che, se il contribuente introduce una prova contraria, attraverso l’integrazione di fonti di prova “sufficientemente valide” le quali sconfessino la ripartizione degli utili presunta dall’Ufficio, l’Amministrazione finanziaria ha l’onere di rispondere, introducendo elementi positivi di dimostrazione dell’avvenuta distribuzione (ulteriori, ovviamente, rispetto alla presunzione).

Secondariamente la Suprema Corte ha aggiunto che la valutazione di tali elementi probatori attiene alla sfera di competenza del Giudice di merito, il quale li deve giudicare facendo uso dei propri poteri di selezione delle fonti di prova e di libero convincimento.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 27 ottobre
Modello standard fideiussione immobili da costruire: novità 2022


Decreto Ministero Giustizia 6 giugno 2022 n. 125 pubblicato in GU 24 agosto 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 07/10
Iscriviti alla nostra Newsletter