WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa
www.dirittobancario.it
Flash News

OICVM e FIA: modifiche al Regolamento Emittenti sulle commissioni di performance

28 Marzo 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Con Delibera n. 22274 del 24 marzo 2022 la Consob ha uniformato le disposizioni del Regolamento Emittenti all’Orientamento n. 5 contenuto negli Orientamenti ESMA in materia di commissioni di performance degli Oicvm e di alcuni tipi di Fia (ESMA 34-39-992 del 5 novembre 2020).

In particolare, il Regolamento è stato aggiornato:

  • integrando nell’articolo 15-bis il contenuto del KIID, ossia il Key Information Document per i risparmiatori, con le informazioni di cui ai punti 44 e 48 dell’Orientamento n. 5, relative all’inserimento nel documento di un “prominent warning” che evidenzi che le commissioni di performance sono addebitabili al fondo anche in caso di performance negativa e delle informazioni sulla commissione di performance;
  • modificando lo Schema 1 dell’Allegato 1B al medesimo Regolamento.

Consob, a seguito della pubblicazione della traduzione delle Linee guida in ciascuna lingua dell’Ue, ha già comunicato all’ ESMA l’intenzione di conformarsi alle stesse. L’adeguamento della regolamentazione nazionale a tali Linee guida ricade, per gli aspetti relativi alla disclosure in materia di commissioni di incentivo, nelle competenze della Consob in ragione dei poteri di vigilanza regolamentare ad essa attribuiti dal Tuf.

La delibera, al fine di riconoscere agli offerenti un lasso temporale entro il quale uniformare la documentazione d’offerta alle nuove prescrizioni relativamente alle offerte in corso alla data della sua entrata in vigore, prevede che la documentazione d’offerta debba essere aggiornata alla prima occasione utile e comunque non oltre il 30 aprile 2022.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 27 gennaio
Gestione rischi ICT e di sicurezza: le nuove Disposizioni Banca d’Italia


Termine di adeguamento Giugno 2023

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 12/01