WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale
www.dirittobancario.it
Flash News

MREL: dall’SRB il rapporto per il secondo trimestre 2021

14 Dicembre 2021
Di cosa si parla in questo articolo

Il Comitato di risoluzione unico (SRB) ha pubblicato un rapporto sui requisiti minimi di fondi propri e passività ammissibili (MREL) relativo al secondo trimestre del 2021.

Di seguito i risultati principali:

  • in percentuale dell’importo totale dell’esposizione al rischio (TREA), l’obiettivo finale medio MREL comprensivo del requisito combinato di riserva di capitale (CBR) per le entità di risoluzione, da rispettare entro il 1.01.2024, si è attestato al 26,04% TREA, sostanzialmente in linea con il livello registrato nel primo trimestre (-0,07% TREA);
  • il deficit medio del MREL, incluso il CBR, ha raggiunto lo 0,56% dei TREA (o 39,7 miliardi di EUR) per le entità di risoluzione, riducendosi dal valore di 0,59% (o 41,5 miliardi di EUR) del TREA nel primo trimestre del 2021;
  • l’obiettivo finale medio del MREL, incluso il CBR, è stato pari al 23,59% del TREA per le entità non risolutive. Il deficit medio di MREL, incluso il CBR, si è attestato al 2,16% di TREA o a 42,8 miliardi di euro;
  • le emissioni di MREL sono state pari a 69,4 miliardi di euro (o 1,0% di TREA), in diminuzione di 6,6 miliardi di euro rispetto al primo trimestre, in linea con l’andamento stagionale.
  • i costi di finanziamento sono rimasti stabili intorno ai livelli pre-pandemia nel terzo trimestre del 2021.
Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02
Iscriviti alla nostra Newsletter