WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti


La gestione dei rapporti contrattuali e dei processi

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 6/09


WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti
www.dirittobancario.it
Flash News

ITS EBA sulle decisioni congiunte per l’approvazione dei modelli interni

22 Dicembre 2014
Di cosa si parla in questo articolo
EBA

L’EBA ha pubblicato la sua bozza finale di Standard Tecnici di Implementazione (ITS) sulle decisioni congiunte relative all’approvazione di modelli interni. Obiettivo di tali standard è agevolare l’interazione e la cooperazione tra le autorità competenti e rafforzare il controllo sui gruppi bancari transfrontalieri nell’Unione Europea. Questi ITS faranno parte del Testo Normativo Unico finalizzato a incrementare l’armonizzazione normativa nel settore bancario a livello dell’Unione Europea.

Gli ITS specificano che il procedimento di decisione congiunta che deve essere seguito dalle Autorità Competenti quando si decide se concedere a istituti di credito il permesso di usare il metodo basato sui rating interni (“IRB”) per il rischio di credito, il metodo dei modelli interni per il rischio di controparte (“IMM”), il metodo avanzato di misurazione per il rischio operativo (“AMA”) e i modelli interni per il rischio di mercato. Approfondiscono, inoltre, il procedimento di decisione congiunta per l’approvazione di estensioni o modifiche materiali del modello.

Questi standard tecnici rafforzano l’interazione e la cooperazione tra le autorità competenti nella valutazione della completezza delle richieste presentate dagli istituti di credito, specificando il time planning e stabilendo gli elementi che dovranno essere inclusi nel documento di decisione congiunta.

Di cosa si parla in questo articolo
EBA

WEBINAR / 1 ottobre
DORA e servizi ICT di terze parti


La gestione dei rapporti contrattuali e dei processi

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 6/09


WEBINAR / 26 settembre
Operazioni di pagamento non autorizzate: nuove aspettative di vigilanza


Comunicazione Banca d’Italia 17 giugno 2024

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 3/09

Iscriviti alla nostra Newsletter