WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

I versamenti dei soci in conto capitale danno luogo a crediti esigibili solo in caso di scioglimento della società e nei limiti dell’eventuale attivo del bilancio di liquidazione

29 Giugno 2016

Alessia Benevelli

Cassazione Civile, Sez. I, 29 ottobre 2015, n. 24861 – Pres. Ceccherini, Rel. Didone

Di cosa si parla in questo articolo

Con la pronuncia in oggetto la Suprema Corte ha ribadito il consolidato principio in base al quale l’erogazione di somme effettuata da parte dei soci a beneficio delle società da essi partecipate può avvenire a titolo di mutuo oppure confluire in una apposita riserva, generalmente denominata “in conto capitale”. Nel primo caso consegue l’obbligo, per la società, di restituire la somma ricevuta a una determinata scadenza, mentre ciò non avviene nella seconda ipotesi, dal momento che il versamento non viene iscritto tra i debiti. Pertanto, i versamenti iscritti a riserva non possono dare luogo a crediti esigibili, se non per effetto dello scioglimento della società e nei soli limiti dell’eventuale residuo attivo del bilancio di liquidazione, risultando quindi più simili al capitale di rischio che al capitale di credito, connotandosi proprio per la postergazione al soddisfacimento dei creditori sociali e per la posizione del socio quale residual claimant.

Pertanto, nel rigettare il ricorso, la Cassazione ha ritenuto corretto l’operato del giudice di merito che non aveva verificato se la volontà delle parti fosse effettivamente stata quella di lasciare le somme versate nella piena disponibilità della società, indagine superata dall’accertamento, operato dal giudice, relativo all’avvenuta appostazione in conto capitale della somma versata.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02
Iscriviti alla nostra Newsletter