WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa
www.dirittobancario.it
Flash News

Golden power: in Gazzetta Ufficiale il nuovo Regolamento

Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 1 agosto 2022 n. 133

12 Settembre 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del n. 211 del 9 settembre 2022 il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 agosto 2022, n. 133, con cui viene emanato Regolamento con cui vengono disciplinate le attività di coordinamento della Presidenza del Consiglio dei ministri funzionali all’esercizio dei poteri speciali (golden power) previsti dal decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21, della prenotifica, oltre a misure di semplificazione dei procedimenti.

Il nuovo Regolamento entra in vigore dal 24 settembre 2022.

Il decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21, ha istituito il potere di golden power in capo al Governo al fine di tutelare gli assetti proprietari delle società operanti in settori considerati strategici e di interesse nazionale.

Vengono quindi attribuiti al Governo poteri speciali di veto o di porre particolari impegni e condizioni all’acquisito di partecipazioni nelle suddette società strategiche.

Alle imprese che gestiscono attivi strategici, ed anche ai soggetti acquirenti, vengono imposti obblighi di notifica e informazione rispetto a delibere, atti e operazioni di acquisto. 

Il presente Regolamento va a meglio coordinare le attività propedeutiche all’esercizio dei poteri speciali del golden power, nonché l’attività degli uffici responsabili. 

Con lo scopo di rendere l’istruttoria più veloce, viene inoltre istituito un Gruppo di coordinamento e dettagliati i compiti del Dipartimento per il coordinamento amministrativo.

Istituita altresì la nuova procedura di prenotifica, volta ad ottenere, da parte delle imprese interessate, un’informativa preventiva relativamente alla assoggettabilità di specifici progetti di operazioni di acquisizione alla disciplina dei golden power.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12