WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

DORA: le ESAs sul gruppo di esaminatori congiunto

18 Aprile 2024
Di cosa si parla in questo articolo

Le Autorità di vigilanza europee (EBA, EIOPA ed ESMA – le ESAs) hanno avviato oggi una consultazione pubblica sulla bozza di Regulatory Technical Standards (RTS) relativamente i criteri per determinare la composizione del gruppo di esaminatori congiunto, ai sensi del Digital Operational Resilience Act (DORA).

Il Regolamento (UE) 2022/2554 (DORA) e i relativi RTS si applicheranno a partire dal 17 gennaio 2025; i progetti di norme tecniche pubblicati in consultazione sono stati elaborati in conformità all’art. 41, paragrafo 1, lettera c), della DORA.

Le bozze di RTS integrano quelle già poste in consultazione dalle ESAs l’8 dicembre 2023 (la consultazione si è conclusa il 4 marzo 2024), e sono volte ad armonizzare le condizioni che consentono lo svolgimento delle attività di sorveglianza, in conformità alle lettere a), b) e d) dell’articolo 41 della DORA.

L’obiettivo principale della bozza di RTS è quello di stabilire i criteri per determinare la composizione del gruppo di esaminatori congiunto, garantendo una partecipazione equilibrata di membri del personale delle ESAs e delle autorità competenti interessate, nonché la designazione dei membri, i loro compiti e le modalità di lavoro.

Queste bozze di RTS, in ambito DORA, mirano a garantire la massima efficienza ed efficacia nel funzionamento del gruppo di esaminatori congiunto, dato il ruolo centrale che rivestono nella supervisione quotidiana dei fornitori terzi di servizi ICT critici (CTPP).

Le autorità europee di vigilanza invitano le parti interessate a presentare i loro commenti sulla bozza di RTS entro il 18 maggio 2024: i progetti di standard tecnici saranno presentati dalle ESAs alla Commissione europea entro il 17 luglio 2024.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05


WEBINAR / 23 Maggio
Titolare effettivo in trust e istituti affini: nuova guida GAFI

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/05

Iscriviti alla nostra Newsletter