www.dirittobancario.it
Flash News

CRR II: le nuove Q&A EBA di settembre 2021 sulle segnalazioni di vigilanza

14 Settembre 2021
Di cosa si parla in questo articolo

L’EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti relativi al regime del Regolamento (UE) n. 575/2013 sui requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento (CRR) come modificato dal Regolamento (EU)2019/876 (CRR II).

In particolare, i chiarimenti riguardano:

  • le modalità di segnalazione nel modello FINREP delle variazioni degli accantonamenti per attività finanziarie che sono state riclassificate come possedute per la vendita prima della cessione;
  • le modalità di segnalazione nel modello FINREP delle spese per l’organo di gestione nella sua funzione di vigilanza;
  • le regole di convalida tra il modello F 18.01 e F 24.01;
  • le modalità di segnalazione dei contratti pronti contro termine;
  • l’allocazione delle attività interdipendenti deteriorate ai fini NSFR;
  • le modalità di segnalazione delle passività con preavviso;
  • le modalità di segnalazione per gli enti pubblici per lo sviluppo;
  • l’inclusione delle esposizioni verso le banche centrali nel modello C 33.00;
  • le regole di convalida v7378 – modelli di cartolarizzazione;
  • il report di solvibilità di Gruppo con riferimento alla distinzione tra i contenuti delle colonne.
Di cosa si parla in questo articolo