WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa
www.dirittobancario.it
Flash News

Credito al consumo: chiarimenti sul sistema pubblico di prevenzione delle frodi tramite furto di identità

29 Luglio 2014
Di cosa si parla in questo articolo

Con Circolare del 17 luglio 2014, ID 2094108, il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione delle disposizioni di cui al Decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141, titolo V-bis, recante “Istituzione di un sistema pubblico di prevenzione, sul piano amministrativo, delle frodi nel settore del credito al consumo, con specifico riferimento al furto di identità”.

I chiarimenti attengono in particolare all’articolo 30-ter, commi 7 e 7-bis, afferenti la facoltà di utilizzo del sistema di prevenzione delle frodi da parte dei soggetti aderenti, così come individuati dal medesimo articolo 30-ter, comma 5, lettere a), b), c) e c-bis), nonché delucidazioni inerenti al rinvio dell’applicazione delle disposizioni riguardanti le informazioni relative alle frodi subite o ai casi che configurano un rischio di frodi.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12
Iscriviti alla nostra Newsletter