WEBINAR / 08 luglio
Clausole abusive nei contratti bancari


Il superamento del giudicato implicito alla luce della Corte di Giustizia UE

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/06

WEBINAR / 08 luglio
Clausole abusive nei contratti bancari - Il superamento del giudicato implicito
www.dirittobancario.it
Flash News

Consultazione EBA sulla pianificazione delle misure di implementazione normative in tema di impedimenti relative alla risolvibilità

18 Luglio 2014
Di cosa si parla in questo articolo
EBA

L’EBA ha lanciato due consultazioni pubbliche sui propri progetti di implementazione normativa relativi alla pianificazione ed elaborazione di linee guida in materia di rimozione di impedimenti legati alla risolvibilità, al fine di promuovere un approccio coerente a tale problema nel settore bancario in tutta l’Unione Europea specificando il contenuto dei piani di risoluzione elaborati dalle autorità di risoluzione per grandi istituzioni e gruppi di banche.

Al fine di una tale valutazione, le linee guida propongono un approccio graduale: in primo luogo, le autorità di vigilanza devono valutare se la liquidazione nelle normali procedure concorsuali è fattibile e credibile. Tale strategia di risoluzione preferita può essere identificata sia come un single-point-of-entry (SPE), in cui i poteri di risoluzione vengono applicati alla parte superiore di un gruppo da una sola autorità nazionale di risoluzione, o come “multiple point of entry” (MPE) – in cui gli strumenti di risoluzione vengono applicati a diverse parti del gruppo da due o più autorità di risoluzione che agiscono in modo coordinato. Il progetto di linee guida di implementazione riconosce inoltre la necessità di rispettare il principio di proporzionalità attraverso piani di risoluzione intrinsecamente meno complessi ma necessari per applicare provvedimenti semplificati da parte delle autorità di vigilanza.

Gli orientamenti proposti forniscono dettagli aggiuntivi per l’elenco delle misure che le autorità di vigilanza possono intraprendere per ridurre o rimuovere questi impedimenti come pure le circostanze in cui ciascuna delle misure possono essere applicate. Le linee guida non prescrivono o privilegio di alcuni modelli di business o strutture organizzative, ma consentono un’analisi caso per caso gli impedimenti causati dall’ istituzione o dal gruppo e del modo migliore per affrontarli.

Iprogetti di linee guida di implementazione sono stati sviluppati in conformità degli articoli 10, 12 e 15 della Direttiva 2014/59/UE, che stabilisce le norme procedurali e sostanziali per la riduzione o la rimozione degli ostacoli alla resolvability. Commenti ed osservazioni relative alle consultazioni possono essere inviati all’EBA tramite il sito internet istituzionale entro il 9 ottobre 2014.

Di cosa si parla in questo articolo
EBA

WEBINAR / 08 luglio
Clausole abusive nei contratti bancari


Il superamento del giudicato implicito alla luce della Corte di Giustizia UE

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/06
Iscriviti alla nostra Newsletter