WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

Bail-in: le Linee guida EBA sull’attuazione

13 Febbraio 2023
Di cosa si parla in questo articolo

L’EBA ha pubblicato le Linee guida rivolte alle autorità di risoluzione per la pubblicazione del loro approccio all’attuazione dello strumento del bail-in.

In particolare, evidenzia l’EBA, la trasparenza e la prevedibilità sono fondamentali sia per l’adeguatezza del quadro di risoluzione delle crisi sia per la salvaguardia della protezione degli investitori.

Le presenti linee guida mirano a garantire che venga reso pubblico un livello minimo di informazioni armonizzate sul modo in cui le autorità eseguono efficacemente la riduzione e la conversione degli strumenti di capitale e l’uso dello strumento del bail-in.

Il bail-in è il principale strumento a disposizione delle autorità per evitare di utilizzare il denaro dei contribuenti in caso di fallimento di banche di grandi dimensioni.

Si tratta di uno strumento complesso e in gran parte non testato.

Per garantire che l’approccio delle autorità sia adeguato e che gli istituti dispongano delle informazioni necessarie per prepararsi, l’EBA chiede alle autorità che non l’hanno ancora fatto di iniziare a pubblicare, a partire da gennaio 2024, un documento che illustri gli aspetti chiave del loro approccio al bail-in.

In particolare, viene richiesto di specificare se intendano ricorrere a strumenti provvisori e di definire un calendario del processo di bail-in.

Le autorità che hanno già pubblicato informazioni sono tenute a verificare la conformità di tale pubblicazione con le presenti Linee guida.

A seguito delle indicazioni emerse dalla consultazione, il documento che le autorità dovranno pubblicare includerà anche:

  • una descrizione del potenziale strumento provvisorio;
  • ulteriori dettagli sulla tempistica;
  • eventuali modelli indicativi o le caratteristiche principali degli strumenti giuridici da utilizzare per attuare formalmente il bail-in.
Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 16/05

Iscriviti alla nostra Newsletter