Format: 2020-06-04
Format: 2020-06-04
Gestione collettiva del risparmio
11/2003

Forme pensionistiche individuali e mercato finanziario. Dalla regola di trasparenza alle garanzie di pubblica vigilanza, di Mario Bessone

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Civile, Roma, La Sapienza
Con le disposizioni che aggiungono al decreto legislativo 124 dell'aprile 1993 le norme degli artt. 9 bis e 9 ter ( e non queste soltanto) , il decreto legislativo 47 del febbraio 2000 ha operato...
Regole di condotta e tutele degli investitori
11/2003

L’adeguatezza delle operazioni: Regole di azione e rimedi, di Filippo Sartori

Filippo Sartori

La disciplina degli intermediari finanziari è un settore in cui il continuo evolversi del mercato, della tecnologia e dell'economia impongono un costante adeguamento del livello di diligenza...

Tutele
10/2003

La tutela dei consumatori nel credito, nei servizi finanziari e bancari: problematiche nei rapporti fra consumatori e banche, di Antonio Tanza e Rosanna Cafaro

Antonio Tanza e Rosanna Cafaro
Spesso si riscontra un’evoluzione patologica dei rapporti bancari e l’utente bancario ha a disposizione alcune varianti strategiche difensive, correlate alla tipologia delle invalidità deducibili...
Mercati finanziari e regole di sistema
10/2003

Impact of the New Basel Accord Over Small and Medium Sized Enterprises: The Italian Perspective, di Massimo Telesca

Massimo Telesca, Avvocato, LLM
This paper aims to explore the key issues of the new Basel Committee’s proposal with reference to the effects of the capital requirements on small-medium sized enterprises (SMEs). The analysis,...
Offerta fuori sede
10/2003

INTERNET come tecnica di comunicazione a distanza , di Filippo Sartori

Filippo Sartori
Da un punto di vista giuridico, internet rileva, in primo luogo, come canale (tecnica) di comunicazione a distanza ai fini della promozione e del collocamento di servizi di investimento e di...
Profili Civilistici
10/2003

Il conflitto di interessi nel diritto dei contratti. Prospettive di analisi economica, di Filippo Sartori

Filippo Sartori
In questo articolo utilizzerò la teoria dell’agenzia1 per spiegare il fenomeno del conflitto di interessi nell’ambito del diritto dei contratti. Cercherò di evidenziarne i rischi, in particolare...
Operazioni societarie
10/2003

Riforma societaria - Operazioni di scissione: Le novità della riforma, di Michele Iori

Michele Iori
La Legge 3.10.2001, n. 366 (Delega al Governo perla riforma del diritto societario) ha dato mandato al Legislatore, per quanto concerne le operazioni di scissione di semplificare e precisare il...
Strumenti di finanziamento nelle società di capitali
10/2003

I titoli rappresentativi di un debito e il nuovo diritto societario. Un’analisi delle condizioni di emissione tenendo conto delle regole attuali, di Valter Vacchini

Valter Vacchini
Tra le molte novità introdotte nel Codice civile dalla riforma del diritto societario, rivestono un rilievo particolare quelle relative alla emissione di titoli di debito. Tra queste, è...
Conflitto di interessi nei servizi di investimento
09/2003

Conflitto Continuo. A un anno da Enron negli Stati Uniti e in Europa, di Ugo Mattei e Filippo Sartori

Ugo Mattei e Filippo Sartori
A partire dal secondo dopoguerra, il diritto degli Stati Uniti d’America ha mutato la propria posizione nel panorama globale. Da contesto di ricezione, tributario di modelli provenienti dall’...
Gestione collettiva del risparmio
09/2003

Il concetto di “Qualità” nell’ambito dei servizi finanziari, di Valter Vacchini

Valter Vacchini
Da quando sono state introdotte le norme ISO per definire un “Sistema della Qualità, molte imprese pubbliche e private, che intrattengono forti rapporti con il pubblico, si sono date da fare per...
Responsabilità della banca
08/2003

Responsabilità civile delle banche in materia di assegni non trasferibili - Brevi note sulla sentenza Cass. Civ., sez. I, n. 9103, 18 febbraio, 6 giugno 2003, di Vincenzo Donnarumma

Vincenzo Donnarumma
La sentenza in esame si occupa di un caso molto frequente specialmente per gli operatori commerciali che utilizzano titoli di credito per le loro transazioni: un debitore vuol pagare con un...
Usura
07/2003

I tassi usurari sono tali se pattuiti dopo l’entrata in vigore della L. 108/1996: un nuovo intervento della Corte di Cassazione rafforza questo principio, di Antonio Campione

Antonio Campione
La sentenza annotata segna un ulteriore (e auspicato) passo avanti nella delimitazione della portata applicativa, sotto un profilo temporale, della normativa in materia di tassi usurari applicati...
Profili Civilistici
06/2003

La clausola penale: funzione deterrente e risarcitoria, nota a Cassazione Civile, III Sezione, 26 giugno 2002, n. 09295, di Alberto Gallarati

Alberto Gallarati
Con atto di citazione del 3 settembre 1991 la Fabbrica d’Armi Beretta S.p.a. conveniva davanti al tribunale di Roma il Ministero della difesa, chiedendo in via principale che fosse dichiarata...
Bilancio e principi contabili
06/2003

Parte III - RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO - leasing finanziario: la contabilizzazione dopo la riforma, di Michele Iori

Michele Iori
Il tema del trattamento contabile delle operazioni di leasing è da tempo al centro di dibattiti e discussioni internazionali con una sostanziale differenza fra il sistema anglosassone (tipico dei...
Consulenza finanziaria
05/2003

Luci ed ombre sui limiti all’esercizio dell’attivita’ professionale di consulente finanziario nel nostro ordinamento giuridico, di Marcello G. Pastrengo

Marcello G. Pastrengo
Durante e subito dopo la nota bolla speculativa – poi fragorosamente ed inesorabilmente esplosa in tutto il mondo – dei titoli high tech, tutti si sono improvvisati “consulenti”, dal mio...
Derivati
05/2003

Parte II- RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO - Strumenti finanziari derivati e operazioni pronti contro termine, di Michele Iori

Michele Iori, il Sole 24 Ore
Nel precedente articolo abbiamo trattato le «operazioni in valuta dopo la riforma», di seguito esponiamo brevemente le principali novità attinenti gli altri strumenti finanziari. Negli ultimi...
Mercati finanziari e regole di sistema
05/2003

Modifiche ai regolamenti emittenti e mercati: brevi note, di Remo Tarolli

Remo Tarolli
Le modifiche, rispettivamente, al Regolamento n. 11971/99 concernente la disciplina degli emittenti e al Regolamento n. 11768/98 in materia di mercati, di seguito enunciate, si legano alla...
Bilancio e principi contabili
05/2003

Parte I - RIFORMA DIRITTO SOCIETARIO - Operazioni in valuta dopo la riforma, di Michele Iori

Michele Iori, il Sole 24 Ore
La L. 3.10.2001, n. 366 «Delega al Governo per la riforma del diritto societario» all’art. 6, lett. c) stabilisce che la revisione della disciplina del bilancio è ispirata a dettare una specifica...
Anatocismo
03/2003

Brevi riflessioni in materia di capitalizzazione trimestrale degli interessi bancari, di Antonio Campione

Antonio Campione, Avvocato
Prima di entrare nel merito dell’argomento di questo incontro, sembra opportuno tracciare una breve rassegna delle fonti delle modalità di calcolo degli interessi nel diritto vigente. Le ragioni...
Gestione collettiva del risparmio
03/2003

Gli organismi di investimento collettivo in valori mobiliari - le Direttive UE n. 01/107/CE e n. 01/108/CE: Prime riflessioni, di Paolo Amato

Paolo Amato, Avvocato
Le direttive che andremo ad esaminare modificano la nota disciplina comunitaria sui servizi di investimento (n. 85/611/CE), concernente il coordinamento delle disposizioni legislative,...
Tutele dei soci, dei creditori e dei terzi
03/2003

Sul fondato sospetto di gravi irregolarità ex art. 2409 c.c. dopo la riforma del diritto societario, di Vincenzo Donnarumma

Vincenzo Donnarumma, Avvocato in Cava de’ Tirreni
Il fondato sospetto che gli amministratori di una società per azioni, in violazione dei loro doveri, abbiano compiuto gravi irregolarità nella gestione che possano arrecare danno alla società o a...
Intermediari finanziari
02/2003

Gli intermediari finanziari residuali: tra storia e nomenclatura: la lotta la riciclaggio, di Massimo Procida

Massimo Procida, Avvocato in Roma e in Salerno
Fino agli anni settanta l’intermediazione in Italia è caratterizzata dal “monopolio delle banche”. Ciò spiega la scarsa attenzione riposta in passato dal legislatore nei confronti dei soggetti...
Intermediari finanziari
02/2003

Gli intermediari finanziari ex art. 106: disciplina generale e di dettaglio, di Massimo Procida

Massimo Procida, Avvocato in Roma e in Salerno
L’art.106 del Testo Unico riprende l’art.6 comma 1 della L.n.197/1991, ribadendone i contenuti sostanziali e ne contempo specificandone l’ambito di applicazione. Viene confermata la riserva in...
Intermediari finanziari
02/2003

Gli intermediari finanziari ex artt. 107 e gli intermediari non operanti nei confronti del pubblico ex art. 113 TUB: disciplina generale e di dettaglio, di Massimo Procida

Massimo Procida, Avvocato in Roma e in Salerno
La norma in esame rappresenta la trasposizione nel Testo Unico dei principi introdotti nell’ordinamento dall’art.7 del D.L. 3 maggio 1991 n. 143, convertito nella legge 5 luglio 1991 n.197 (cd....
Operazioni societarie
02/2003

Riduzione del capitale sociale esuberante, di Antonio Tavella

Antonio Tavella
L'articolo 2445 del codice civile consente all'assemblea (straordinaria) di deliberare la riduzione del capitale sociale quando questo "risulti esuberante per il conseguimento dell'oggetto...
Mercati finanziari e regole di sistema
01/2003

Financial Law and Privacy Law Aspects Concerning an Offering of Shares and Purchase of Shares in Italy, di Alessandro Paralupi

Alessandro Paralupi
The regulation of the financial system can be viewed as a particularly important case of public control over the economy. The accumulation of capital and the allocation of financial resources...
Gestione collettiva del risparmio
12/2002

La banca depositaria, il responsabile del fondo pensione. Principi generali e speciale disciplina dei fondi pensione aperti

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Privato, Roma, La Sapienza

Integrando la disciplina del decreto legislativo 124 dell'aprile 1993 con le disposizioni che ne sono diventate gli artt. 9 bis e 9 ter, a veder bene il decreto legislativo 47 del 18 febbraio 2000...

Fiscalità
12/2002

Norma di comportamento n. 147 - Operazioni societarie: “Valide ragioni economiche”, di Michele Iori

Michele Iori, il Sole 24 Ore
L’art. 37-bis, D.P.R. 29.9.1973 n. 600, [CFF 6337a] stabilisce che sono inopponibili all’amministrazione finanziaria gli atti, i fatti e i negozi privi di valide ragioni economiche, volti ad...
Tutele dei soci, dei creditori e dei terzi
12/2002

Società di capitali e invalidità delle deliberazioni assembleari, di Raffaele Lener

Raffaele Lener, Professore ordinario di diritto commerciale, Roma, Tor Vergata
La volontà espressa dalla maggioranza del capitale si impone a quella della minoranza dissenziente. Il principio in parola è chiaramente affermato dall’art. 2377, c. 1°; la norma precisa,...
Gestione collettiva del risparmio
11/2002

Fondi comuni di investimento e gestione collettiva del risparmio. La posizione istituzionale e il regime normativo delle SGR, di Mario Bessone

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Privato, Roma, La Sapienza
Istituire fondi comuni di investimento e provvedere alla loro gestione patrimoniale è attività che il primo comma dell'art. 36 del Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione...
Servizi di investimento
11/2002

L’esternalizzazione delle c.d. attività di call center. Brevi note alla Comunicazione Consob n. 2073042 del 7 novembre 2002, di Filippo Sartori e Remo Tarolli

Filippo Sartori e Remo Tarolli

Con la comunicazione n. 2073042 del 7 novembre 2002 la Consob ha affrontato il problema concernente l’affidamento in outsourcing da parte di un soggetto abilitato alla prestazione del servizio di...

Mercati finanziari e regole di sistema
11/2002

Spunti di riflessione sull’evoluzione del sistema finanziario italiano ...… usi, consuetudini e fattuale bancario … sono andati in pensione ?!?, di Marcello Pastrengo

Marcello Pastrengo
La disciplina dei mercati borsistici è stata per lunghissimo tempo quasi del tutto assente, tanto che alcune norme della legge sulla Borsa – come la n° 272 del 20/3/1913 - sono state abrogate...
Spese e commissioni
10/2002

Spunti di riflessione sul potere delle banche nell'addebitare spese e commissioni e penali non previste e non indicate nei contratti scritti, di Marcello Pastrengo

Marcello Pastrengo
E' oggi di piena attualità un ormai annoso problema : quello che turba il sonno di tutti quei risparmiatori che, scontenti del servizio e/o della discutibile professionalità di alcuni sportelli...
Appello al pubblico risparmio
10/2002

Il prospetto informativo e la responsabilità per informazioni inesatte, di Alessandro Paralupi

Alessandro Paralupi
Il recente riconoscimento della Cassazione della la responsabilità della CONSOB a seguito di mancato controllo sui prospetti informativi, ha confermato la possibilità di proporre domande...
10/2002

L'arbitrato nel sistema statunitense: caratteri generali e applicazione nel diritto finanziario, di Alessia Poli

Alessia Poli-LLM Graduate Student, Hastings College of the Law, San Francisco
L ’arbitrato ha conosciuto, nel sistema giuridico statunitense, un notevole sviluppo coincidente con l’evolversi dei sistemi di risoluzione delle controversie diversi da quello rappresentato dal...
Regole di condotta e tutele degli investitori
10/2002

L’istituto della nullità relativa nel settore finanziario: dalla teoria alla pratica, di Nicola Sartori

Nicola Sartori
La legittimazione attiva a far valere la nullità di un negozio giuridico è riconosciuta a chiunque vi abbia interesse. In dottrina si parla di principio dell’assolutezza dell’azione di nullità....
Servizi di investimento
10/2002

Il servizio di negoziazione e le modalità di esecuzione degli ordini: in particolare il principio della priorità e la best execution rule, di Filippo Sartori

Filippo Sartori

Principio cardine in tema di esecuzione degli ordini nell'ambito del servizio di negoziazione è il principio in base al quale gli ordini ricevuti devono essere eseguiti rispettando la priorità di...

Bilancio e principi contabili
10/2002

Valutazione e rilevazione dei debiti e crediti in valuta estera, di Michele Iori

Michele Iori Collaboratore Centro Studi
Il presente articolo si pone come obiettivo quello di mettere a confronto i principi contabili italiani con quelli internazionali per quanto riguarda la rilevazione contabile e la valutazione dei...
Mercati finanziari e regole di sistema
10/2002

L'arbitrato nel sistema statunitense: caratteri generali e applicazione nel diritto finanziario, di Alessia Poli

Alessia Poli-LLM Graduate Student, Hastings College of the Law, San Francisco
L'arbitrato ha conosciuto, nel sistema giuridico statunitense, un notevole sviluppo coincidente con l'evolversi dei sistemi di risoluzione delle controversie diversi da quello rappresentato dal...
Servizi di investimento
09/2002

Gestione individuale di patrimoni e conflitto di interessi: i rimedi a disposizione del cliente, di Daniele Maffeis

Daniele Maffeis, Ricercatore di diritto civile, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Milano
L'art. 21, comma 1, lett. c) del Testo unico dell'intermediazione finanziaria di cui al d. lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 prevede quale criterio generale nello svolgimento dei servizi che "Nella...
Tutele dei soci, dei creditori e dei terzi
09/2002

Società quotate e tutela dell’azionista. Le funzioni di controllo del collegio sindacale e della società di revisione. I controlli giurisdizionali di legalità, di Mario Bessone

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Privato, Roma, La Sapienza
Non occorre davvero lungo discorso per rilevare in che senso l'investimento di risorse monetarie in azioni o altri titoli rappresentativi del capitale di rischio di una società azionaria presenta...
Società quotate
08/2002

Società quotate e patti parasociali, di Giorgio Meo

Giorgio Meo, Professore straordinario di diritto commerciale,
L’esistenza di certi accordi tra i soci di una società quotata è un fatto di cui occorre dare piena informazione alla Consob (mediante la comunicazione dell’accordo entro cinque giorni dalla...
Conflitto di interessi nei servizi di investimento
07/2002

Il conflitto di interessi tra intermediari e investitori: prime riflessioni, di Filippo Sartori

Filippo Sartori, docente di diritto degli intermediari finanziari, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Trento

Come noto, la disposizione primaria che disciplina il conflitto di interessi tra intermediari e investitori nello svolgimento dei servizi di investimento e accessori è l’art. 21, comma 1, lett. c...

Gestione collettiva del risparmio
06/2002

Società di gestione del risparmio. Il regime normativo della Sgr e le attività di gestione di patrimonio in forma collettiva

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Privato, Roma, La Sapienza

L'ordinamento normativo della financialindustry ha sue obbligate regole di principio e regole di tutela del risparmio , perciò uno speciale statuto di impresa e garanzie di pubblica vigilanza...

Gestione collettiva del risparmio
06/2002

L’adesione a fondi pensione. Principio e regole di garanzia dell’informazione precontrattuale, di Mario Bessone

Mario Bessone, Prof. Ordinario di Diritto Privato, Roma, La Sapienza
Disegnando le grandi linee della disciplina dei fondi pensione le norme del decreto legislativo 124 dell'aprile 1993 hanno indicato con chiarezza la basicrule dell'intero ordinamento si settore....
Tassi di interesse

Note critiche in merito alla misura del tasso dovuto dalla banca al correntista creditore, di Antonio Tanza

Antonio Tanza, Avvocato Adusbef
A seguito delle sentenze emesse dalla S.C. nella primavera del 1999, e non solo (le sentenze sulla nullità degli usi di piazza, sono anche più datate), sono in corso in tutti i Tribunali e Corti...
Contratti bancari

Sentenza n. 2593/2003 del 20 febbraio 2003, Corte di Cassazione, Sezione Terza Civile. Prime riflessioni, di Antonio Tavella

Antonio Tavella
La fattispecie trattata e decisa dalla Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con sentenza n. 2593/2003, trae origine da un contratto di mutuo bancario ordinario stipulato tra un istituto...
Regole di condotta e tutele degli investitori

Sulla prova del contratto quadro concluso mediante scambio di proposta ed accettazione, Nota a commento Tribunale di Torino, 5 gennaio 2010, di Ilaria Della Vedova

Ilaria Della Vedova, avvocato in Venezia
Il caso risolto dal Tribunale di Torino con la sentenza in esame riguardava l’impugnazione per nullità, da parte di un investitore, di un ordine di acquisto di obbligazioni Argentina, nullità...
Regole di condotta e tutele degli investitori

CESR - Un regime europeo per la protezione dell'investitore: l'armonizzazione delle regole di condotta, di Filippo Sartori

Filippo Sartori

Il CommitteeofEuropean Securities Regulators (d’ora in avanti CESR) ha approvato il documento definitivo sull’armonizzazione delle regole di condotta degli intermediari finanziari. Il documento,...