Responsabilità degli enti (D.Lgs. 231/2001)
14/06/2020

La responsabilità ex d.lgs. 231/01 nel post COVID-19: WebSeminar sulle indicazioni di Confindustria e l’aggiornamento dei Modelli

Tra gli ambiti maggiormente interessati dall’emergenza da Covid-19 vi è certamente quello della responsabilità amministrativa degli enti ex d.lgs. 231/01.

Diversi infatti i rischi inediti emersi, tra cui la sicurezza sui luoghi di lavoro, i reati informatici, i delitti contro la Pubblica Amministrazione, etc.

Per far fronte a tali questioni, Confindustria ha pubblicato le prime indicazioni operative per facilitare l’adeguamento dei Modelli 231 da parte delle singole imprese, evidenziando inoltre gli obblighi che il datore di lavoro e l’Organismo di vigilanza (OdV) sono chiamati ad adempiere.

La nostra Rivista ha organizzato per il prossimo 16 luglio un WebSeminar di approfondimento di questi temi, che analizzi, con un taglio pratico, le nuove prescrizioni in tema di adeguati assetti organizzativi, nonché dei connessi obblighi in capo ai datori di lavoro, agli OdV ed alle imprese.

Di seguito il programma e le modalità di iscrizione. 

TEMATICHE OGGETTO DI ATTENZIONE E DISCUSSIONE

  • Le indicazioni operative di Confindustria (giugno 2020)
  • Inquadramento giuridico delle nuove prescrizioni per il contenimento del contagio
  • La mappatura dei rischi diretti ed indiretti per le imprese
  • Il ruolo del Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo
  • Gli obblighi e le responsabilità dell’OdV nel contesto del sistema dei controlli interni
  • L’esclusione della responsabilità, civile e penale, in capo al datore di lavoro e all’impresa per l’implementazione delle misure anti-contagio

 

 

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.