Pubblica amministrazione
10/09/2012

Project bond: il MEF definisce le modalità di garanzia da parte del sistema finanziario

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 210 del 8 settembre 2012) il Decreto 7 agosto 2012 con cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha disciplinato le modalità per la prestazione delle garanzie sulle obbligazioni e sui titoli di debito di cui all’articolo 157 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, concernente l'emissione di obbligazioni e di titoli di debito da parte delle società di progetto (c.d. project bond).

Il Decreto dà attuazione al regime di cui al comma 3 dell’art. 157 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, il quale prevede che “Le obbligazioni e i titoli di debito, sino all’avvio della gestione dell’infrastruttura da parte del concessionario possono essere garantiti dal sistema finanziario, da fondazioni e da fondi privati, secondo le modalità definite con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti”.

Il Decreto, nello stabilire le modalità di garanzia delle obbligazioni e dei titoli di debito da parte del sistema finanziario, è volto ad assicurare maggiore trasparenza alle operazioni e tutela ai sottoscrittori delle obbligazioni e dei titoli in considerazione della specificità degli stessi.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.