Principi contabili e bilancio
30/03/2015

Bilancio bancario: in Gazzetta Ufficiale le modifiche alle disposizioni Banca d’Italia

Pubblicato nel Supplemento Straordinario n. 4 alla Gazzetta Ufficiale n. 72 del 27 marzo 2015 il 3° aggiornamento del 22 dicembre 2014 con ristampa integrale della Circolare Banca d’Italia 22 dicembre 2005, n. 262 “Il bilancio bancario: schemi e regole di compilazione”.

Le disposizioni disciplinano gli schemi del bilancio (stato patrimoniale, conto economico, prospetto della redditività complessiva, prospetto delle variazioni del patrimonio netto e rendiconto finanziario), la nota integrativa nonché la relazione sulla gestione. Resta fermo che gli intermediari sono tenuti a fornire nella nota integrativa le informative previste dai principi contabili internazionali, ancorché non richiamate dalle presenti disposizioni, nel rispetto dei suddetti principi. Le attività e le passività, in bilancio e “fuori bilancio” nonché i proventi e gli oneri delle filiali all’estero confluiscono nel bilancio dell’ente di appartenenza.

Le modifiche entrano in vigore a partire dal 27 marzo 2015.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.