Imprese
23/01/2017

Nuovi requisiti per l’identificazione degli incubatori certificati di start up innovative

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 16 del 20 gennaio 2017 il decreto Ministero dello sviluppo economico 22 dicembre 2016 di revisione del decreto 22 febbraio 2013 relativo ai requisiti per l’identificazione degli incubatori certificati di start up innovative, ai sensi dell’art. 25 del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179.

Il presente decreto entra in vigore a partire dal 21 gennaio 2017. Contestualmente, cessa di avere efficacia il decreto del Ministro dello sviluppo economico del 22 febbraio 2013.

A decorrere dall’entrata in vigore del presente decreto, le società già iscritte nella sezione speciale del registro delle imprese devono depositare, a pena di decadenza, nei modi e nei tempi previsti dall’art. 25, comma 15, del decreto, la dichiarazione annuale di mantenimento dei requisiti in conformità ai parametri stabiliti dall’allegato al presente provvedimento.

Comments

Post new comment

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.