Fiscalità generale, Profili penali
15/01/2020

Decreto Fiscale: la relazione della Cassazione sui profili penalistici

La Corte di Cassazione ha pubblicato la propria relazione sulle novità legate ai profili penalistici della legge 19 dicembre 2019, n. 157 di conversione del decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili (c.d. Decreto Fiscale).

La relazione si sofferma in particolare sui seguenti profili: la modifica del delitto di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti; la modifica del reato di dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici; la riforma del delitto di dichiarazione infedele; le modifiche al delitto di omessa dichiarazione; le modifiche al delitto di emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti; la modifica al delitto di occultamento o distruzione di documenti contabili; l’estensione della causa di non punibilità di cui all’art. 13 d.lgs. 74 del 2000; l’ampliamento del catalogo dei reati “presupposto” della responsabilità degli enti per illeciti amministrativi dipendenti da reato.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.