Finanza
31/10/2013

Servizi di gestione accentrata, di liquidazione, dei sistemi di garanzia e delle relative società di gestione: le nuove norme Banca d’Italia - Consob

Pubblicato il Provvedimento congiunto Banca d’Italia - Consob del 22 ottobre 2013 con cui viene modificato il Provvedimento 22 febbraio 2008 delle medesime Autorità, recante «Disciplina dei servizi di gestione accentrata, di liquidazione, dei sistemi di garanzia e delle relative società di gestione».

Le modifiche sono conseguenti all’emanazione del D. Lgs. n. 48 del 2011 di attuazione della Direttiva 2009/44/CE, il quale ha sostituito l’articolo 72 del Testo Unico della Finanza, inerente alla disciplina delle insolvenze di mercato, ed abrogato l’articolo 202 del TUF, che conteneva disposizioni in tema di liquidazione coattiva di borsa.

Tale intervento di riforma del quadro legislativo di riferimento è stata ispirata dalla necessità di semplificare le procedure di liquidazione dell’insolvenza di mercato e di eliminare la centralità della figura del commissario, rendendo maggiormente coerente la disciplina con l’assetto diversificato e concorrenziale delle infrastrutture di mercato.

A fronte delle modifiche apportate alla normativa primaria, è stata integralmente riscritta la disciplina delle insolvenze di mercato contenuta nella Parte III del Provvedimento Banca d’Italia e Consob del 22 febbraio 2008.

Il nuovo regime di cui al presente Provvedimento congiunto del 22 ottobre 2013 entra in vigore il 15 aprile 2014, questo al fine di consentire ai destinatari delle disposizioni modificate di adeguare le rispettive procedure interne e, in particolare, di provvedere all’eventuale adeguamento dei propri regolamenti e all'eventuale predisposizione delle procedure per la liquidazione dell’insolvenza di mercato.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.