Credito
25/06/2020

Nuove Linee guida EBA su concessione e monitoraggio del credito - WebSeminar 25 settembre

Lo scorso 29 maggio 2020 l’EBA ha pubblicato le nuove Linee guida sulla concessione e monitoraggio del credito(Guidelines on loan origination and monitoring), volte arafforzare gli standard dei finanziamenti e la qualità degli attivi.

Le Linee guida riuniscono altresì le norme prudenziali e gli obblighi in materia di protezione dei consumatori insieme a considerazioni AML ed ESG.

L'EBA ha sviluppato queste linee guida basandosi sulle esperienze nazionali esistenti, affrontando le carenze evidenziate dalle esperienze passate nelle politiche e nelle pratiche di concessione di credito delle istituzioni bancarie. Allo stesso tempo, queste Linee guida – come evidenziato da quadro sinottico a margine – riflettono le recenti priorità di vigilanza e gli sviluppi delle politiche relative alla concessione di credito, inclusi fattori ambientali, sociali e di governance (ESG), antiriciclaggio e lotta al finanziamento del terrorismo e innovazione basata sulla tecnologia.

Le Linee guida specificano le disposizioni, i processi e i meccanismi di governance interna di cui all'articolo 74, paragrafo 1, della direttiva 2013/36/UE, i requisiti in materia di rischio di credito e di controparte, come previsto all'articolo 79 di tale direttiva e i requisiti in relazione alla valutazione del merito creditizio del consumatore, conformemente al capitolo 6 della direttiva 2014/17/UE e all'articolo 8 della direttiva 2008/48/CE.

Di questi temi parleremo nel WebSeminar organizzato per il 25 settembre che analizzerà, con un taglio pratico, le nuove Linee guidadell’EBA e gli impatti e le problematiche per gli intermediari bancari.

Di seguito il programma e le modalità di iscrizione.

LE NUOVE LINEE GUIDA EBA SULLA CONCESSIONE E IL MONITORAGGIO DEL CREDITO

  • I driver del cambiamento a livello europeo nel settore creditizio
  • Finalità e struttura delle Linee guida
  • Tempistiche di applicazione delle Linee Guida
  • Riprogettare le credit strategies, le credit policies, il framework di monitoraggio e di controllo delle procedure
  • Ruoli e responsabilità a livello di Organi aziendali e Comitati
  • Ridefinizione del policy framework e delle procedure di riferimento
  • Fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) e green lending

Arturo Patarnello, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Università degli Studi di Milano-Bicocca

GOVERNANCE | CONCESSIONE E MONITORAGGIO DEL CREDITO

  • Credit risk governance e funzioni dedicate alla misurazione e al presidio del rischio di credito
  • Credit risk strategy e coerenza con il Risk Appetite Framework…

Guido Tirloni, Associate Partner, KPMG Advisory

 

 

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.