Credito
09/06/2014

Conti dormienti: il MEF invita gli intermediari finanziari al rispetto delle corrette modalità di comunicazione

Con Comunicato del 6 giugno 2014 il Ministero dell’Economia e delle Finanze, a seguito di alcuni errori riscontrati, ha voluto richiamare l’attenzione degli intermediari finanziari in ordine al rispetto delle istruzioni contenute nel Comunicato MEF del 2 marzo 2012 sulla trasmissione di informazioni e dati relativi agli obblighi di comunicazione al MEF previsti in materia di rapporti dormienti dal D.P.R. 22 giugno 2007, n. 116 e successive modificazioni.

In particolare il MEF ha rivolto l’invito agli intermediari a prestare attenzione agli esatti indirizzi PEC, richiamati nel Comunicato, da utilizzare per le loro comunicazioni allo stesso Ministero ed alla Consap Spa.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.