Contratti pubblici
19/09/2014

Nuova Determinazione ANAC sulla verifica dei requisiti per la partecipazione alle procedure di affidamento

L’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione - Vigilanza sui Contratti Pubblici) ha pubblicato la Determinazione n. 2 del 2 settembre 2014 sulla verifica dei requisiti per la partecipazione alle procedure di affidamento di cui all’art. 38 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 (Codice dei contratti).

La presente Determina segue le riscontrate criticità nell’applicazione del combinato disposto dell’art. 38, comma 1, lett. b), del Codice con l’art. 78 del D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207, derivanti dall’entrata in vigore del D.Lgs. 6 settembre 2011 n. 159, recante “codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136” (Codice antimafia).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.