Banche e intermediari finanziari
11/03/2015

BRRD: in consultazione in nuovi RTS dell’EBA sui piani di riorganizzazione aziendale

L’EBA ha lanciato una consultazione pubblica sui propri Standard Tecnici di Regolamentazione (RTS) sul contenuto dei “Piani di Riorganizzazione del Business e Comunicazione dell’Implementazione” e sulle Linee Guida per la valutazione di tali piani.

Gli RTS e le Linee Guida sono state sviluppate all’interno della cornice rappresentata dalla c.d. Bank Recovery and Resolution Directive (BRRD) che stabilisce le procedure per il risanamento e la risoluzione delle banche e delle imprese di investimento.

La consultazione è aperta fino al 9 giugno 2015.

Nel caso in cui le autorità di risoluzione usino lo strumento del bail-in per ricapitalizzare un istituto creditizio, la BRDD richiede la predisposizione di un piano che illustri gli interventi volti a ripristinare una condizione di solvibilità nel lungo periodo.

L’EBA ha caldeggiato la predisposizione di piani di risoluzione credibili, la cui implementazione dovrebbe ripristinare la fiducia nella solvibilità di lungo termine.

I piani, in particolare, dovrebbero essere basati su assunzioni prudenziali e assicurare che i problemi dell’istituto siano affrontati in maniera tale da evitare il ricorso a future risoluzioni.

I RTS sviluppano, in dettaglio, gli elementi che dovrebbero essere inclusi in un piano di risoluzione e il contenuto dei relativi report di aggiornamento. Le Linee Guida specificano i criteri minimi affinché un piano possa essere approvato dalle autorità di risoluzione, che dovrebbero verificarne la credibilità delle assunzioni e la presenza di indicatori di performance realistici.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.