Array
(
    [22969] => Array
        (
            [parent] => Fallimentare - Restructuring
            [childrens] => Array
                (
                    [11272] => Concordato preventivo
                )

        )

)
Fallimentare - Restructuring - Concordato preventivo
18/05/2020

Emergenza Covid-19 e sospensione dei termini processuali nella domanda di concordato in bianco

Tribunale di Milano, Sez. II, 19 marzo 2020 - G.D. Agnese; Tribunale di Rimini, 9 aprile 2020 - Pres. Miconi, Rel. Rossi

Lo scoppio dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del virus Covid-19 ha imposto l’adozione di misure normative emergenziali che, in rapida successione, hanno inciso tanto sul diritto sostanziale quanto - e soprattutto - sulla gestione delle attività processuali. In particolare: il D.L. 8 marzo 2020, n. 11 ha disposto a far data dal 9 marzo 2020 e sino al 22 marzo 2020 il rinvio ad una data successiva delle udienze dei procedimenti civili e penali pendenti presso tutti gli uffici giudiziari; il D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (cd. Decreto Cura Italia) ha successivamente disposto la sospensione del decorso dei termini per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti civili e penali sino alla data del 15 aprile 2020; infine, il D.L. 8 aprile 2020, n. 23 (cd. Decreto Liquidità) ha prorogato tale sospensione sino alla data dell’11 maggio 2020.

[....] Leggi il contributo completo pubblicato nell’Osservatorio “Diritto dell’Impresa dopo la Pandemia” (clicca qui)

 

 

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.