Market abuse
16/07/2021

Informazioni privilegiate: consultazione ESMA sul ritardo nella disclosure

L’ESMA ha posto in pubblica consultazione delle modifiche alle proprie Linee guida sul ritardo nella comunicazione al pubblico di informazioni privilegiate ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 sugli abusi di mercato (MAR) in relazione all’interazione con la vigilanza prudenziale.

Il documento di consultazione propone di modificare le attuali linee guida:

  • chiarendo che in caso di rimborso, riduzione e riacquisto di fondi propri, in attesa dell’autorizzazione dell’autorità di vigilanza prudenziale, l’ente ha un legittimo interesse a ritardare la divulgazione di informazioni privilegiate fino al rilascio dell’autorizzazione;
  • chiarendo che in caso di progetti di decisione SREP e relative informazioni preliminari, l’ente ha un interesse legittimo a ritardare la divulgazione di informazioni privilegiate fino a quando tali informazioni non diventino pubbliche;
  • aggiungendo una nuova sezione relativa ai requisiti di secondo pilastro (Pillar 2 Requirement, P2R) e agli orientamenti di capitale di secondo pilastro (Pillar 2 Guidance, P2G) sempre in ambito SREP:

La consultazione avrà termine il 27 agosto 2021.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.