Interventi normativi
28/03/2014

Nuovo piano dalla Commissione europea per migliorare il finanziamento a lungo termine dell’economia europea

La Commissione europea ha adottato un pacchetto di misure volte a stimolare modalità nuove e diverse per mettere a disposizione finanziamenti a lungo termine e sostenere il ritorno dell’Europa ad una crescita economica sostenibile.

Nella proprio documento di presentazione (Communication on long term financing of the European economy) vengono descritte una serie di azioni specifiche che verranno intraprese dalla Commissione per migliorare il finanziamento a lungo termine dell’economia europea.

In generale, le azioni proposte dalla Commissione (come meglio descritto nel comunicato stampa in allegato) sono dirette a: mobilitare fonti private di finanziamento a lungo termine; migliore l’uso dei finanziamenti pubblici; sviluppare i mercati dei capitali europei; migliorare l’accesso delle PMI ai finanziamenti; attirare finanziamenti privati per le infrastrutture per realizzare gli obiettivi di Europa 2020; migliorare il quadro complessivo del finanziamento sostenibile: migliorare il sistema di corporate governance per il finanziamento a lungo termine, ad esempio per quanto riguarda la partecipazione dell’azionariato (la proposta di revisione della direttiva sui diritti degli azionisti dovrebbe essere adottata a breve), l’azionariato dei dipendenti, l’informativa sul governo societario e le questioni di carattere ambientale, sociale e di governance.

Nel corso della giornata di ieri sono state presentate due di tali azioni, ed in particolare: una proposta di modifica delle norme sui fondi pensionistici aziendali e professionali, con revisione della Direttiva 2003/41/CE sulle attività e sulla vigilanza degli enti pensionistici aziendali o professionali (Direttiva IORP) a sostegno dell’ulteriore sviluppo di un importante tipo di investitore a lungo termine nell’Unione europea EU (COM(2014) 167 final);  una comunicazione sul crowdfunding per offrire possibilità di finanziamento alternative per le PMI (COM(2014) 172 final).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.