Credito
06/10/2011

La BCE lascia invariati i tassi d’interesse dell’area euro

Nel corso della sua ultima conferenza stampa da governatore della BCE, Jean-Claude Trichet ha annunciato la volontà banca centrale europea di lasciare invariati all’1,5% i tassi di interesse area euro.

La decisione, presa stamattina dal consiglio direttivo della stessa banca centrale, si pone in linea con le prevalenti attese del mercato.

Invariati anche i tassi su depositi e prestiti overnight, rispettivamente allo 0,75% e al 2,25%.

Trichet ha inoltre annunciato due nuove operazioni di finanziamento del settore bancario: un pronti termine a 12 mesi e uno a 13 mesi, quest'ultimo in dicembre.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.