Autorità di Vigilanza
13/04/2021

Informativa finanziaria e collaborazione tra Autorità: il punto dell’IVASS

Il Segretario Generale dell’IVASS, Stefano De Polis, è intervenuto al Webinar organizzato dalla Consob dal titolo “L’evoluzione dell’informativa finanziaria negli ultimi 30 anni” con un intervento sulla collaborazione tra le Autorità nell’ambito delle informazioni finanziarie.

Nel corso del suo intervento, De Polis ha evidenziato come la disciplina che i mercati finanziari con le loro scelte informate sono in grado di esercitare sulle imprese emittenti – che è diventata una vera e propria finalità anche dell’azione di vigilanza prudenziale su banche, assicurazioni e intermediari finanziari (il c.d. terzo pilastro), contribuendo ad avvicinare ulteriormente le culture delle Autorità di controllo – poggia su quattro elementi: una buona regolamentazione sul bilancio e sull’informativa al pubblico; imprese che riconoscono il valore della trasparenza informativa e applicano correttamente i principi contabili e di disclosure; investitori e analisti attenti ed esigenti; Autorità di controllo efficaci nell’azione di policy, regolamentare e di enforcement.

Sul punto, De Polis ha sottolineato come la ripartizione delle competenze tra le Autorità richieda oggi, ancora più che in passato, di cooperare in modo proattivo per dare risposte efficaci in termini di tutela degli investitori e del risparmio e, ad oggi, lo sviluppo di forme di collaborazione sempre più intense tra Autorità indipendenti costituisca, specialmente nei settori finanziari, una best practice, anche al di fuori di quanto espressamente prescritto dalla legge, per assicurare la coerenza e l’efficacia complessiva del sistema di vigilanza.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.