Assicurazioni, Principi contabili e bilancio
01/04/2021

IFRS 17 – Contratti assicurativi: pubblicato il parere EFRAG sull’applicazione nell’UE

L’European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG) ha pubblicato il proprio parere finale, rivolto alla Commissione europea, relativa all’applicazione dell’IFRS17 - Contratti assicurativi, come risultante dalle modifiche apportate dallo IASB nel giugno 2020.

Il parere include la valutazione dell’IFRS 17 rispetto ai criteri “True and Fair View” e la valutazione del fatto che l’IFRS 17 favorisca il bene pubblico europeo.

L’IFRS 17 stabilisce i principi per il riconoscimento, la valutazione, la presentazione e l’informativa dei contratti assicurativi. L’obiettivo dell’IFRS 17 è garantire che un’entità fornisca informazioni rilevanti che rappresentino fedelmente tali contratti.

In particolare, il parere dell’EFRAG evidenzia che a parte l’obbligo di applicare coorti annuali ai contratti con mutualità intergenerazionale e cash flow matching, tutti gli altri requisiti dell’IFRS 17:

  • soddisfano le caratteristiche qualitative di rilevanza, affidabilità, comparabilità e comprensibilità necessarie per supportare le decisioni economiche,
  • non sollevano questioni contabili prudenziali e non sono contrarie al principio del true and fair view;
  • favoriscono il bene pubblico europeo.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.