Antitrust e concorrenza
09/07/2021

Regolamento e Orientamenti sugli accordi verticali: consultazione della Commissione UE

La Commissione europea ha posto in pubblica consultazione un progetto di modifica del Regolamento (UE) n. 330/2010 relativo all’applicazione dell’articolo 101, paragrafi 1 e 3, del trattato sul funzionamento dell’Unione europea a categorie di accordi verticali e pratiche concordate e degli Orientamenti sulle restrizioni verticali (2010/C 130/01).

L’art. 101 vieta gli accordi che possono pregiudicare il commercio tra gli Stati membri e che impediscono, restringono o falsano il gioco della concorrenza. Tuttavia, il paragrafo 3 dell’articolo 101 del TFUE esenta gli accordi che producono vantaggi tali da compensare gli effetti anticoncorrenziali.

Il regolamento prevede una esenzione per categorie per gli accordi verticali che soddisfano una serie di requisiti.

La proposta di regolamento mira ad adattare le norme attuali in settori specifici in cui è stata evidenziata una mancanza di chiarezza o l’esistenza di lacune, o in cui le norme attuali non sono più adatta alle realtà del mercato, come ad esempio nelle vendite online o nel settore pubblicitario.

La consultazione avrà termine il 17 settembre 2021.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.