Array
(
    [10896] => Array
        (
            [parent] => Profili processuali
        )

)
Profili processuali
22/10/2012

Mancata allegazione del pvc: l’accertamento è illegittimo

Cassazione Civile, Sez. VI, 16 ottobre 2012, n. 17755

Con sentenza n. 17755 del 16 ottobre 2012 la Suprema Corte di Cassazione, confermando la sentenza della Commissione Tributaria Regionale, ha ritenuto illegittimo l’accertamento stante la mancata allegazione del pvc (processo verbale di constatazione) richiamato nella relativa motivazione e l’insussistenza di un obbligo della Commissione di utilizzare i poteri istruttori propri per supplire alle carenze probatorie delle parti.

Nel caso di specie, la Corte si è allineata al proprio precedente orientamento secondo cui l’obbligo dell’allegazione degli atti richiamati in accertamento è ineludibile e non surrogabile dalla conoscibilità in astratto, in considerazione dell’esigenza di tutelare l’effettività del diritto di difesa.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.