Array
(
    [22972] => Array
        (
            [parent] => Tax
            [childrens] => Array
                (
                    [10829] => Fiscalità finanziaria
                )

        )

)
Tax - Fiscalità finanziaria
23/07/2012

Applicabilità del regime IVA al rapporto di gestione di portafoglio: ultimo orientamenti Corte di Giustizia UE

Corte di giustizia UE, Sez. II, 19 luglio 2012, n. C-44/11

Con sentenza del 19 luglio 2012, n. C‑44/11, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata sull'applicabilità del regime IVA alle prestazioni effettuate nell’ambito di un rapporto di gestione di portafoglio, pronunciando i seguenti principi di diritto.

1) Una prestazione di gestione patrimoniale tramite titoli si compone di due elementi che sono a tal punto strettamente connessi da formare, oggettivamente, una sola prestazione economica.

2) L’articolo 135, paragrafo 1, lettera f) o g), della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, dev’essere interpretato nel senso che la gestione patrimoniale tramite titoli non è esente da imposta sul valore aggiunto ai sensi di tale disposizione.

3) L’articolo 56, paragrafo 1, lettera e), della direttiva 2006/112 dev’essere interpretato nel senso che esso si applica non solo alle prestazioni elencate all’articolo 135, paragrafo 1, lettere a)‑g), della suddetta direttiva, ma anche alle prestazioni di gestione patrimoniale tramite titoli.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.