WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale

Davide Morabito

Partner, KPMG Studio Associato – Consulenza legale e tributaria

Davide Morabito è responsabile della practice italiana IVA dello studio di KPMG dal 2014.

Ha collaborato a progetti di pianificazione e ristrutturazione fiscale internazionale. Presta assista su operazioni cross border e domestiche di società multinazionali nei settori industriale, farmaceutico, retail, moda, FS e TLC.

Si occupa di imposte indirette, tax compliance, problematiche IVA nazionali ed internazionali e ristrutturazioni aziendali.

Tutti gli articoli di Davide Morabito
Attualità
Fiscalità d'impresa

Decorrenza dell’inclusione nel Gruppo IVA per le società neocostituite

16 Novembre 2021

Davide Morabito, Partner, KPMG Studio Associato – Consulenza legale e tributaria

Con la risposta ad interpello n. 757 del 3 novembre 2021, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che una società neocostituita, che soddisfa il c.d. “vincolo finanziario” (di cui all’art. 2359, primo comma, n. 1), codice civile) perché interamente controllata da
Attualità
Fiscalità internazionale

Identificazione diretta ai fini IVA per le società UK nello scenario post-Brexit

3 Febbraio 2021

Davide Morabito, Partner, KPMG Studio Associato Consulenza legale e tributaria

Con la Risoluzione n. 7 del 1° febbraio 2021, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che i soggetti passivi stabiliti nel Regno Unito possono accedere all’istituto dell’identificazione diretta al fine di assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti in materia di
Attualità
Fiscalità d'impresa

L’autonomia dei metodi di determinazione dell’acconto nella liquidazione IVA di gruppo

10 Settembre 2019

Davide Morabito, Partner, KPMG Studio Associato – Consulenza legale e tributaria

Con la risposta n. 350 del 28 agosto 2019, l’Agenzia delle entrate ha chiarito le modalità di determinazione dell’acconto IVA nell’ambito della procedura di liquidazione di gruppo, qualora la controllante sia tenuta ad adottare il c.d. metodo “storico speciale”.
SPAZI D'AUTORE
Lo spazio di dialogo e confronto tra gli attori del mondo degli affari
Iscriviti alla nostra Newsletter