WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Usura: l’onere della prova non è soddisfatto dalla sola perizia di parte

15 Febbraio 2021

Corte d’Appello di Milano, Sez. I, 14 dicembre 2020, n. 3288 – Pres. Rel. Fontanella

Di cosa si parla in questo articolo

La contestazione relativa all’applicazione di interessi ultralegali superiori alla soglia di usura non può essere supportata esclusivamente dalla perizia econometrica, posto che la perizia di parte non ha di per sé autonomo valore probatorio.

Per contro, sul cliente che intende contestare l’usurarietà degli interessi moratori incombono precisi oneri probatori: deve indicare e produrre la clausola negoziale relativa alla misura degli interessi e dimostrare quelli applicati in concreto, desumibili dagli estratti conto, nonchè la misura del T.e.g.m. nel periodo considerato pertinente al rapporto.

 

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12
Iscriviti alla nostra Newsletter