WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche
www.dirittobancario.it
Flash News

Sistemi di garanzia dei depositi: EBA pubblica i dati 2023

31 Maggio 2024
Di cosa si parla in questo articolo

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato oggi i dati di fine 2023 relativamente ai mezzi finanziari disponibili (AFM) ed ai depositi coperti, ovvero due concetti e indicatori chiave della Direttiva sui sistemi di garanzia dei depositi (DGSD).

L’EBA raccoglie i dati in conformità all’art. 10, paragrafo 10, della DGSD, e li pubblica annualmente per i sistemi di garanzia dei depositi (DGS) di ciascuno Stato membro, al fine di migliorare la trasparenza e la responsabilità pubblica dei DGS in tutto il SEE a beneficio dei depositanti, dei mercati, dei responsabili politici, dei DGS e degli Stati membri.

Ai sensi della DGSD, i depositi coperti sono garantiti fino a 100.000 euro per depositante presso ciascuna banca.

I dati al 31 dicembre 2023 mostrano che, rispetto al 2022, l’ammontare dei depositi coperti nel SEE è aumentato dell’1,7%, un valore inferiore agli aumenti del 2,6% nel 2022, del 5,4% nel 2021 e dell’8,2% nel 2020.

Parallelamente, i DGS del SEE sono obbligati a raccogliere fondi dagli istituti di credito allo scopo principale di rimborsare i depositanti in caso di fallimenti bancari.

I dati di fine 2023 mostrano che la maggior parte dei DGS del SEE ha continuato a raccogliere contributi dalle banche per raggiungere il livello minimo applicabile a tutti i DGS nazionali imposto dalla DGSD.

I DGS hanno tempo fino a luglio 2024 per raggiungere l’obiettivo minimo, che nella maggior parte dei casi è pari allo 0,8% dei depositi coperti.

Alla fine del 2023, 21 dei 36 sistemi di garanzia dei depositi del SEE avevano già raggiunto il livello target prima della scadenza, mentre altri sei DGS erano a meno di 0,05 punti percentuali dal raggiungere il livello target minimo.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06

Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter