La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Simulazione del contratto stipulato dal contribuente ed onere della prova a carico dell’Amministrazione finanziaria

10 Maggio 2017

Raniero Spaziani

C.T.R. Lazio, 31 marzo 2016, N. 1658/14/2016

Di cosa si parla in questo articolo

Quando l’Amministrazione finanziaria intende invocare, ai fini della regolare applicazione delle imposte, la simulazione assoluta o relativa di un contratto stipulato dal contribuente, è gravata dall’onere della relativa prova, che, in qualità di soggetto terzo, può essere fornita con ogni mezzo, anche mediante presunzioni. Inoltre è evidente che, incidendo l’accordo simulatorio sulla volontà stessa dei contraenti, detta prova non può rimanere circoscritta ad elementi di rilevanza meramente oggettiva, ma deve necessariamente proiettarsi anche su dati idonei a disvelare convincentemente i profili negoziali di carattere soggettivo, riflettentisi sugli scopi perseguiti in concreto dalle parti.

Di cosa si parla in questo articolo
Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile
Iscriviti alla nostra Newsletter