WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
www.dirittobancario.it
Flash News

Servizi di pagamento: la proposta EPC di collaborazione con paesi extra SEPA

18 Gennaio 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Il Consiglio Europeo per i Pagamenti (European Payments Council o EPC) ha posto in pubblica consultazione una proposta sull’Instant Euro One-Leg Out Credit Transfer ([Inst] Euro OCT) e una proposta di importo massimo per le istruzioni istantanee in Euro OCT.

Secondo la proposta, l’Euro One-Leg Out Credit Transfer (Euro OCT) è definito come uno strumento di pagamento elettronico per effettuare pagamenti internazionali di bonifici in euro tra un conto di pagamento detenuto presso un Payment Service Provider stabilito e/o autorizzato a operare in un paese o territorio incluso nell’ambito geografico della SEPA, e un conto detenuto presso un istituto finanziario (IF) stabilito e/o autorizzato a operare solo in un paese o territorio diverso dal SEPA, con la possibilità di esecuzione istantanea.

L’accordo supporta i PTOM in euro sia in entrata che in uscita dal punto di vista di un beneficiario e di un pagatore che detengono rispettivamente un conto di pagamento presso un

La proposta prevede per i fornitori di servizi di pagamento di offrire ai clienti un’esecuzione più veloce di tali transazioni, una maggiore trasparenza sui costi e sulle parti coinvolte, e una migliore tracciabilità dello stato del pagamento (ad esempio, tramite Unique End-to-End Transaction Reference (UETR) e casi d’uso di indagine).

La consultazione avrà termine il 17 aprile 2022.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio


Al via il nuovo regime

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02
Iscriviti alla nostra Newsletter