WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/04

WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
www.dirittobancario.it
Flash News

Regolamento Emittenti: in consultazione le modifiche Consob per gli investimenti sostenibili

11 Febbraio 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Consob ha posto in pubblica consultazione delle proposte di modifica al Regolamento n. 11971 del 14 maggio 1999 (Regolamento Emittenti), ai fini dell’adeguamento dell’ordinamento domestico ai seguenti atti europei:

  • Direttiva (UE) 2019/1160 e Regolamento (UE) 2019/1156 sulla distribuzione cross-border dei fondi di investimento (“Direttiva e Regolamento CBDF” o “CBDF Package”);
  • Regolamento (UE) 2019/2088 relativo all’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR) e Regolamento (UE) 2020/852 relativo all’istituzione di un quadro che favorisce gli investimenti sostenibili e recante modifica del Regolamento (UE) 2019/2088 (Regolamento Tassonomia), con particolare riferimento all’informativa precontrattuale prevista nella documentazione d’offerta relativa agli OICR.

Con riguardo alla Direttiva e al Regolamento CBDF, gli emendamenti al Regolamento Emittenti che si sottopongono a consultazione riguardano:

  • la disciplina sulle local facilities;
  • la disciplina sulla cessazione della commercializzazione;
  • la disciplina sulla pre-commercializzazione di FIA riservati;
  • la disciplina sulle comunicazioni di marketing.

Con riguardo al Regolamento SFDR e al Regolamento Tassonomia, le modifiche che si intendono apportare al Regolamento Emittenti sono finalizzate a integrare le disposizioni regolamentari nazionali con le informazioni precontrattuali previste dai due atti europei, nell’ottica di agevolare gli operatori che in questo modo potranno reperire nella normativa Consob il quadro degli obblighi ad essi imposti con riferimento alla documentazione d’offerta, anche relativamente all’informativa sulla sostenibilità di cui al Regolamento SFDR e al Regolamento Tassonomia.

La consultazione avrà termine l’11 marzo 2022.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 14 maggio
La POG nelle nuove aspettative di vigilanza IVASS
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 24/04

WEBINAR / 23 Maggio
Titolare effettivo in trust e istituti affini: nuova guida GAFI
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 07/05