WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
www.dirittobancario.it
Flash News

Primo Convegno nazionale Diritto Bancario sul tema “Contratti di credito e contratti di garanzia tra banche e clienti”

26 Giugno 2013

Il 3 ottobre si svolgerà a Milano il primo Convegno nazionale di Diritto Bancario dedicato al tema “Contratti di credito e contratti di garanzia tra banche e clienti”. Come noto, la turbolenza del sistema economico-finanziario ha accentuato le problematiche di solvibilità della clientela, innescando un circolo vizioso che pone al centro della riflessione giuridica proprio i contratti di credito e di garanzia.

L’evento vuol essere occasione di confronto con alcuni fra i più illustri giuristi relativamente agli ultimi sviluppi normativi e giurisprudenziale di rilettura del quadro di settore. Un momento di riflessione attento a cogliere i tratti essenziali di un passaggio assai delicato, che sta cambiando profondamente l’operatività bancaria e i modelli di tutela della clientela.

Il tema del credit crunch sarà analizzato alla luce dei principi di sana e prudente gestione che guidano l’attività degli intermediari bancari e finanziari. Quali sono i limiti alla libertà della banca di concedere credito? Ovvero le cautele da seguire nell’erogare un finanziamento a un imprenditore insolvente fuori da un accordo di soluzione stragiudiziale? Di questi ed altri interrogativi si farà carico Daniele Maffeis nella prima relazione dedicata al tema del credito bancario nel mercato globale.

Sido Bonfatti affronterà il tema tanto attuale quanto complesso della concessione di credito alle imprese in crisi nell’ambito dei piani di risanamento attestati, degli accordi di ristrutturazione e dei concordati. L’illustre relatore analizzerà, fra l’altro, il problema dell’erogazione di finanza ponte per l’accesso alle procedure e per l’esecuzione dei piani. L’analisi terrà conto delle ultime novità normative in materia.

Seguirà l’analisi delle tecniche di redazione dei contratti di credito, nonché delle commissioni bancarie e dei limiti di validità delle stesse alla luce del rigoroso controllo operato dal formante giurisprudenziale e dall’Arbitro Bancario e Finanziario. Angelo Dolmetta, che ha recentemente licenziato un lavoro dedicato al tema della trasparenza dei prodotti bancari, accenderà i riflettori sull’argomento dell’equilibro delle singole voci economiche e del problema della c.d. usurarietà sopravvenuta secondo le nuove frontiere indicate dalla Corte di Cassazione con la sentenza 11 gennaio 2013, n. 892.

La recente riapertura di un rilevante fronte di contenzioso tra banche e clienti non riguarda solo la tematica dell’usura sopravvenuta, ma si estende alla ricapitalizzazione degli interessi, delle commissioni e delle spese. L’adeguamento alla delibera CICR mediante pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è considerato inefficace dalla giurisprudenza pratica. La regolazione delle spese e delle commissioni operata dalle banche negli ultimi due lustri non passa al vaglio delle Corti di merito. Carla Romana Raineri, Magistrato Consigliere della Corte d’Appello di Milano, scioglierà questi complessi nodi interpretativi.

Non vi è accesso al credito senza garanzie. La riflessione si sviluppa quindi in questa direzione ponendo sul tavolo della discussione lo studio della fideiussione e della garanzia autonoma a prima richiesta. Paoloefisio Corrias ripercorrerà le problematiche inerenti le garanzie personali alla luce dei recenti interventi della Cassazione che ne ridefiniscono la tassonomia. Accessorietà e deroghe, autonomia e (in)opponibilità delle eccezioni, sospensione dei pagamenti e procedure d’urgenza sono alcuni profili su cui il relatore cagliaritano farà chiarezza.

A riprova dell’importanza della tematica ampio spazio sarà dedicato alle garanzie finanziarie come nuove forme di accesso al credito. Filippo Annunziata si occuperà allora dell’ambito di applicazione e dei margini operativi di tali nuove forme di garanzia, delineandone i confini di legalità alla luce di alcuni principi di ordine pubblico apparentemente invalicabili.

Sarà infine affrontato il tema della responsabilità civile della banca. Concedere credito, segnalare un debitore in centrale dei rischi, revocare un affidamento “a revoca”, nonché negare un finanziamento non sono sempre atti dovuti o di libertà. Filippo Sartori analizzerà queste tematiche nella prospettiva patologica alla luce della casistica che ha dato cittadinanza nel nostro ordinamento giuridico alla: i) concessione abusiva del credito; ii) errata segnalazione in centrale dei rischi; iii) rottura brutale del credito e iv) mancata erogazione di credito.

I relatori

Raffaele Di Raimo, professore ordinario di diritto privato, Università del Salento

Daniele Maffeis, professore straordinario di diritto privato, Università di Brescia

Sido Bonfatti, professore ordinario di diritto commerciale, Università di Modena e Reggio Emilia, Presidente Banca Carim

Angelo Aldo Dolmetta, professore ordinario di diritto privato, Università Cattolica del Sacro Cuore

Carla Romana Raineri, magistrato consigliere della Corte d’Appello di Milano

Paoloefisio Corrias, professore ordinario di diritto dell’economia, Università di Cagliari

Filippo Annunziata, professore associato di diritto dei mercati finanziari, Università Bocconi, già Presidente del consiglio di sorveglianza BPM

Filippo Sartori, professore associato di diritto privato comparato, Università di Trento, direttore Rivista di diritto bancario

Note organizzative

Luogo convegno: Centro Congressi Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 81, 20123 Milano

La partecipazione al convegno è a numero chiuso

Per ogni ulteriore informazione scarica la brochure allegata o scrivi a segreteria@dirittobancario.it

È stato chiesto l’accreditamento all’Ordine degli Avvocati di Milano


WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 09 marzo
Pegno mobiliare non possessorio: al via il nuovo regime
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 17/02
Iscriviti alla nostra Newsletter