WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

Premi trimestrali: chiarimenti IVASS sul nuovo protocollo per lo scambio di informazioni

20 Luglio 2020
Di cosa si parla in questo articolo

Pubblicata la lettera al mercato IVASS del 17 luglio 2020 recante chiarimenti sul nuovo protocollo per lo scambio di informazioni – termine parallelo operativo e avvio della survey Infostat “trimestrale premi” (PTRIM).

In particolare, l’IVASS ha richiamato l’attenzione degli enti segnalanti sul corretto adempimento delle seguenti istruzioni tecniche:

  • in caso di trasmissione di un solo flusso (rami danni, ovvero rami vita) deve essere inviato soltanto il flusso generato dal modello di rilevazione, non inserito in un pacchetto .zip;
  • la trasmissione di due flussi (rami danni e rami vita, ovvero rami vita e fondi pensione) oppure di tre flussi (rami danni, rami vita, fondi pensione) deve essere effettuata inviando un pacchetto in formato .zip contenente tutti i flussi da trasmettere;
  • per i comparti in cui l’ente segnalante non ha effettuato raccolta premi a tutto il trimestre di riferimento ma per i quali è autorizzato ad operare, vanno indicate nell’area “Annotazioni ad uso del partner” le seguenti specifiche: “[RD] produzione zero a tutto il trimestre” per i rami danni; “[RV] produzione zero a tutto il trimestre” per i rami vita; “[FP] produzione zero a tutto il trimestre” per i fondi pensione;
  • se l’ente segnalante non ha flussi da trasmettere, per mancata raccolta premi a tutto il trimestre in tutti i comparti per i quali è autorizzato, deve inviare un file vuoto (cioè contenente un solo carattere “spazio”) denominato RDwyyyy0.zzz ovvero RVwyyyy0.zzz (w = trimestre, yyyy = anno, zzz = codice compagnia) e riportare nell’area “Annotazioni ad uso del partner” il giustificativo di cui sopra.

Dalla prossima segnalazione, relativa al II trimestre 2020, da inviare entro il 31 luglio, i flussi dovranno essere trasmessi esclusivamente all’infrastruttura Infostat, secondo le istruzioni già diffuse e consultabili nel sito internet dell’IVASS.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 23 Maggio
Titolare effettivo in trust e istituti affini: nuova guida GAFI

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/05

Iscriviti alla nostra Newsletter