WEBINAR / 14 ottobre
SFDR: i nuovi RTS sull’informativa sulla sostenibilità


In vigore dal 1° gennaio 2023

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/09

WEBINAR / 14 ottobre
SFDR: i nuovi RTS sull’informativa sulla sostenibilità
www.dirittobancario.it
Flash News

Pre-hedging e rischio abusi di mercato: la consultazione ESMA

2 Agosto 2022
Di cosa si parla in questo articolo

L’ESMA ha pubblicato una Call for Evidence sull’operatività di pre-copertura eseguita dagli operatori prima della conclusione di contratti (c.d. pre-hedging).

L’obiettivo è promuovere la discussione tra le parti interessate e raccogliere ulteriori informazioni sulle pratiche di pre-hedging che potrebbero supportare l’ESMA nello sviluppo di Linee guida adeguate.

La Call for Evidence illustra le argomentazioni a favore e contro tale pratica e richiede il contributo delle parti interessate al fine di delinearne adeguatamente l’ammissibilità nel contesto del Regolamento (UE) n. 596/2014 (Market Abuse Regulation – MAR) e della MiFID/MIFIR.

L’ESMA ha già affrontato la tematica del pre-hedging nel contesto della revisione del Regolamento MAR, individuando opinioni fondamentalmente divergenti su questa pratica: alcuni partecipanti al mercato considerano la pre-copertura essenziale per la gestione del rischio e il corretto funzionamento dei mercati, mentre altri stakeholder ritengono che la pre-copertura possa comportare il rischio di insider trading.

Le parti interessate – imprese di investimento, istituti di credito, società proprietarie, market maker, società di gestione del risparmio e qualsiasi altro partecipante al mercato, comprese associazioni di categoria ed enti di settore, investitori istituzionali e al dettaglio, consulenti e accademici – sono invitati a presentare le loro risposte entro il 30 settembre 2022.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 14 ottobre
SFDR: i nuovi RTS sull’informativa sulla sostenibilità


In vigore dal 1° gennaio 2023

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/09