WEBINAR / 27 ottobre
Modello standard fideiussione immobili da costruire: novità 2022


Decreto Ministero Giustizia 6 giugno 2022 n. 125 pubblicato in GU 24 agosto 2022

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 07/10

WEBINAR / 27 ottobre
Modello standard fideiussione immobili da costruire: novità 2022
www.dirittobancario.it
Flash News

Nuovo documento IADI sui sistemi di garanzia dei depositi bancari

28 Novembre 2014
Di cosa si parla in questo articolo

Il 21 novembre 2014, la International Association of Deposit Insurers (IADI) ha concluso la revisione del proprio documento dal titolo “Core Principles for Effective Deposit Insurance Systems and the Compliance Assessment Methodology” che riguarda i principi chiave dei sistemi di assicurazione e di garanzia dei depositi bancari. Il documento è stato sottoposto al Financial Stability Board (FSB) affinchè sia inserito nel compendio predisposto da tale organizzazione relativo ai principali standard internazionali volti ad incrementare la stabilità finanziaria.

La versione del Giugno 2009 del documento della IADI – tuttora utilizzata dal Fondo Monetario Internazionale e dalla Banca Mondiale per verificare l’efficacia dei sistemi e delle prassi di assicurazione e garanzia dei depositi – è stata aggiornata per riflettere le esperienze maturate alla luce della recente crisi finanziaria globale e gli sviluppi della regolamentazione che ne è conseguita. A tal fine, IADI aveva istituito un comitato di direzione incaricato della revisione del precedente documento, che ha poi sottoposto gli esiti del proprio lavoro ad un comitato congiunto composto da rappresentanti del FSB, della Banca Mondiale, del Comitato di Basilea, della Commissione Europea, dell’Associazione Europa dei Fondi di Garanzia dei Depositi (EFDI).

Il risultato di tali lavori è orientato ad ottenere un maggior equilibrio tra l’approccio più rigoroso al tema, teso ad ottenere una maggiore efficacia dei sistemi di assicurazione e garanzia dei depositi, ed una linea più flessibile, tesa ad assicurare una più estesa applicabilità, in ambito internazionale, dei principi riflessi nel documento. Sul piano dei contenuti, dunque, i Core Principles prevedono un rafforzamento degli standard internazionali sotto diversi profili (velocità dei rimborsi, copertura, finanziamento dei sistemi di assicurazione e garanzia) indicando altresì alcune linee guida in relazione al ruolo dei sistemi di assicurazione e garanzia dei depositi nel contesto della gestione e della predisposizione di strumenti adeguati ad affrontare la crisi.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 14 ottobre
SFDR: i nuovi RTS sull’informativa sulla sostenibilità


In vigore dal 1° gennaio 2023

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/09
Iscriviti alla nostra Newsletter