WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Flash News

Nuovi codici tributo per il versamento dell’imposta di bollo virtuale

4 Febbraio 2015
Di cosa si parla in questo articolo

Con Risoluzione n. 12/E del 3 febbraio 2015 l’Agenzia delle Entrate ha provveduto all’istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24 ed F24 Enti pubblici, delle somme dovute in relazione all’assolvimento dell’imposta di bollo virtuale – articoli 15 e 15-bis del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642.

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 3 febbraio 2015 sono state estese le modalità di versamento di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, alle somme dovute in relazione all’assolvimento dell’imposta di bollo virtuale, in attuazione del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze 8 novembre 2011 (cfr. contenuti correlati).

Per consentire il versamento delle predette somme, tramite modello F24, si istituiscono i seguenti codici tributo:

– “2505” denominato “BOLLO VIRTUALE – RATA”;

– “2506” denominato “BOLLO VIRTUALE – ACCONTO”;

– “2507” denominato “BOLLO VIRTUALE – Sanzioni”;

– “2508” denominato “BOLLO VIRTUALE – Interessi”.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 30 Maggio
Clausole di fallback e piani di sostituzione nel nuovo 118-bis TUB

ZOOM MEETING
Offerte per iscrizioni entro il 16/05

Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter