WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche
www.dirittobancario.it
Flash News

MiFIR: consultazione ESMA per una maggior trasparenza

12 Luglio 2021
Di cosa si parla in questo articolo

L’ESMA ha posto in pubblica consultazione delle modifiche alle proprie norme tecniche di regolamentazione (Regolamento delegato (UE) 2017/587 e Regolamento delegato (UE) 2017/583) sui requisiti di trasparenza ai sensi del Regolamento (UE) n. 600/2014 sui mercati degli strumenti finanziari (MiFIR).

Le modifiche riguardano:

  • il Regolamento delegato (UE) 2017/587 della Commissione, del 14 luglio 2016, che integra il regolamento (UE) n. 600/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio sui mercati degli strumenti finanziari per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione sugli obblighi di trasparenza a carico delle sedi di negoziazione e delle imprese di investimento relativamente ad azioni, certificati di deposito, fondi indicizzati quotati (ETF), certificati e altri strumenti finanziari analoghi e sull’obbligo di eseguire le operazioni su talune azioni nelle sedi di negoziazione o tramite gli internalizzatori sistematici;
  • il Regolamento delegato (UE) 2017/583 della Commissione, del 14 luglio 2016, che integra il regolamento (UE) n. 600/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio sui mercati degli strumenti finanziari per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione sugli obblighi di trasparenza a carico delle sedi di negoziazione e delle imprese di investimento in relazione a obbligazioni, strumenti finanziari strutturati, quote di emissione e derivati.

Le modifiche hanno lo scopo:

  • di fornire una ricalibrazione del regime per i derivati su merci garantendo requisiti di trasparenza più adeguati per questa classe di derivati;
  • di fornire ulteriore chiarezza sui campi di segnalazione per la trasparenza post-negoziazione e la comunicazione dei dati di riferimento;
  • di fornire chiarimenti sui requisiti di trasparenza pre-negoziazione per i nuovi tipi di sistemi di negoziazione;
  • di aumentare trasparenza nel mercato degli ETF.

La consultazione avrà termine il 1° ottobre 2021.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06

Iscriviti alla nostra Newsletter