WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 29/02

WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
www.dirittobancario.it
Flash News

Market talk: segnali positivi dai mercati finanziari dopo la risoluzione del problema Cipro

25 Marzo 2013

Consultique

CDS e Rating

25.03.2013 – I mercati sembrano apprezzare la risoluzione del problema Cipro. I tassi sono in generale contrazione sul mercato dei periferici e con questi gli spread sul Bund tedesco. Sul mercato dei CDS governativi si osserva invece una generalizzata stabilità degli spread di rischio che già in precedenza non avevano registrato eccessivi movimenti al rialzo. Discorso diverso per il settore bancario. In settimana L’EBA ha comunicato il risultato di nuovi test sulla solidità bancaria. Test che hanno mostrato dei miglioramenti, ma con delle lacune di capitale che molto probabilmente richiederanno ulteriori interventi di rafforzamento/ricapitalizzazione. Se uniamo questo a qualche perplessità relativa al rischio contagio per la questione Cipro, un innalzamento dei CDS può sembrare giustificato.

Valute & Commodity

La pressione sull’Euro nella settimana appena terminata è stata molto forte. I tentennamenti sono stati marcati e la volatilità non è mancata. Ora la situazione sembra rientrata nella normalità con il cross EUR/USD che si è riportato a ridosso della soglia di 1,30 dollari. Questo movimento di stabilizzazione si è propagato anche sulle altre divise con un generalizzato recupero delle quotazioni. Le materie prime hanno seguito le sorti delle valute e sono state influenzate dal modificarsi dell’appetito per il rischio degli investitori. In una settimana governata da buona volatilità,la quotazione di oro è petrolio è risultata sostanzialmente stabile con il primo che ha registrato prima degli acquisti legati al timore di breakout dell’Euro poi rientrato e il secondo che ha invece subito delle vendite poi riassorbite.

Dati Macro

In una settimana dominata dall’attenzione su Cipro è passato in secondo piano il meeting del Fomc in cui si è si deciso di mantenere in essere ancora per molto tempo l’attuale impostazione di politica monetaria, ma dal quale sono uscite nuove e più pessimistiche stime sulla crescita degli USA. Il principale timore della FED è che la politica fiscale restrittiva a cui l’America sta andando incontro (nuove tappe del fiscal cliff sono in avvicinamento) possano danneggiare la già flebile crescita e il mercato del lavoro. Sempre negli USA sono però arrivate buone indicazioni dal mercato immobiliare (+ 0,8% l’apertura di nuovi cantieri e la vendita di case esistenti). Buono anche il dato sul Leading Indicator (+0,5%). In Europa invece male la rilevazione dell’indice PMI, sceso a 46,5 dai 47,9 di febbraio. Anche in Germania il dato è risultato in contrazione. Rimane invece costante la fiducia dei consumatori europei.

 

 

AVVERTENZA: tutte le presenti informazioni NON DEVONO in alcun modo essere considerate un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di valori mobiliari, avendo carattere meramente informativo. Le presenti informazioni sono state redatte con la massima perizia possibile in ragione dello stato dell’arte delle conoscenze e delle tecnologie. La loro accuratezza e la loro affidabilità non sono comunque in alcun modo e forma fonte di responsabilità da parte di Bancaria Consulting S.r.l., dei suoi soci, delle persone che vi lavorano o collaborano per la preparazione delle medesime. Ogni notizia o opinione espressa nelle presenti informazioni può essere soggetta a cambiamenti o modifiche senza preavviso. In nessun caso Bancaria Consulting S.r.l. o uno qualsiasi dei suoi soci, delle persone che vi lavorano o collaborano potranno essere ritenuti responsabili per danni di qualunque tipo, diretti o indiretti, derivanti o in altro modo legati all’accesso, all’uso o alla divulgazione delle presenti informazioni.

La Newsletter professionale DB
Giornaliera e personalizzabile

WEBINAR / 14 Marzo
Mutui con garanzia MCC: obblighi di istruttoria e profili di invalidità
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 29/02