WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024. Novità per le banche e problematiche operative
www.dirittobancario.it
Giurisprudenza

Legittimo l’avviso di accertamento che assoggetta ad imposta proporzionale di registro la vendita del compendio aziendale

26 Novembre 2018

Avv. Andrea Maria Ciotti, Avvocato presso Taxnet Studio Legale e Tributario

Cassazione Civile, Sez. V, 28 giugno 2018, n. 17182 – Pres. Chindemi, Rel. Stalla

È legittimo l’avviso d’accertamento che assoggetta ad imposta proporzionale di registro, anziché ad Iva, la vendita del compendio aziendale potenzialmente di natura turistico alberghiera, anche se le licenze di esercizio e sanitarie sono state acquisite successivamente dall’acquirente, e non procurate dal cedente. Questo in quanto, ancorché possa trattarsi di un unico cespite immobiliare, rileva la mera potenzialità del compendio all’esercizio dell’attività alberghiera, indipendentemente dal soggetto che procura le autorizzazioni idonee all’esercizio dell’attività d’impresa.


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06

Una raccolta sempre aggiornata di Atti, Approfondimenti, Normativa, Giurisprudenza.
Iscriviti alla nostra Newsletter