WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa
www.dirittobancario.it
Flash News

Lavoratori impatriati: schiarimenti AE sulla disciplina fiscale

20 Gennaio 2022
Di cosa si parla in questo articolo

Con risposta n. 32 del 19 gennaio 2022, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’applicabilità del regime fiscale per i lavoratori impatriati ad un soggetto che durante la residenza all’estero ha collaborato con una società italiana di cui è diventato dipendente al rientro in Italia.

Sul punto, l’Agenzia delle Entrate ha ritenuto che, laddove risultino soddisfatti tutti i requisiti richiesti dal decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 in materia, il lavoratore possa beneficiare dell’agevolazione fiscale prevista per i lavoratori impatriati – a decorrere dal periodo d’imposta 2021, nel quale ha trasferito la residenza fiscale in Italia, e per i successivi quattro periodi di imposta.

Ciò anche nella fattispecie in esame, in cui l’Istante abbia intrattenuto dal 2014 un rapporto di collaborazione professionale con alcune società italiane di cui è divenuto successivamente dipendente.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 20 gennaio
Rapporti bancari e successioni mortis causa


Regole applicabili - Problematiche interpretative e soluzioni - Orientamenti ABF e giurisprudenziali

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 23/12
Iscriviti alla nostra Newsletter