WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche
www.dirittobancario.it
Flash News

Investimenti sostenibili: per Consob prioritaria la lotta al greenwashing

9 Febbraio 2023
Di cosa si parla in questo articolo

Consob ha pubblicato gli interventi svolti nel corso del proprio convegno in materia di investimenti sostenibili.

In particolare, evidenzia Consob, nel 2022 l’interesse degli italiani verso gli investimenti sostenibili è calato, anche se la finanza green mantiene la sua forza di attrazione.

Dalle evidenze risulta, infatti, che un numero elevato di italiani è disposto a valutare nei prossimi una riallocazione dei propri portafogli titoli in favore di prodotti sostenibili.

Tra i fattori che maggiormente frenano gli investimenti sostenibili, continua Consob, c’è il rischio del greenwashing.

Consob sottolinea come, nel contesto attuale, caratterizzato dall’incertezza economica e geopolitica, dall’aumento dell’inflazione e dalla guerra in Ucraina, il 15 percento risulta orientato verso investimenti sostenibili (ossia quegli investimenti legati ai fattori ESG, che si contraddistinguono per l’attenzione verso la tutela dell’ambiente, dei diritti dei lavoratori e dei valori di buona governance) anche nel caso in cui questi riportino rendimenti inferiori rispetto a quelli proposti da altre forme di investimento.

Nel 2021 l’interesse verso investimenti sostenibili si attestava sul 17 percento.

Il 48 percento degli intervistati (57 percento nell’anno precedente) si dichiara disposto ad investire in prodotti finanziari Esg (Environment, Social, Governance) solamente nel caso in cui i rendimenti siano pari o addirittura superiori a quelli offerti da investimenti non sostenibili.

Il 17 percento, invece,  riporta di non nutrire alcun interesse in merito alla finanza sostenibile contro il 13 percento dell’anno precedente.

Sul punto, osserva Chiara Mosca, commissaria Consob, il greenwashing (inteso come affermazioni fuorvianti sulle effettive caratteristiche di sostenibilità dei prodotti) rappresenta un freno agli investimenti Esg, per questo, il contrasto del greenwashing dev’essere affrontato come priorità.

Dal dati emerge anche una limitata conoscenza di tali tipi di investimento da parte degli italiani che, solo nel 29 percento dei casi hanno risposto correttamente ad alcune domande sulle caratteristiche dei prodotti finanziari sostenibili.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 05 Luglio
e-IDAS2, contratti dematerializzati e firme elettroniche


Novità normative e problematiche attuali

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 19/06


WEBINAR / 21 giugno
Il pignoramento presso terzi alla luce del decreto n. 19/2024


Novità per le banche e problematiche operative

ZOOM MEETING

Offerte per iscrizioni entro il 07/06

Iscriviti alla nostra Newsletter