WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale
www.dirittobancario.it
Flash News

Indagine conoscitiva IVASS sulle coperture assicurative collegate a prodotti o servizi di natura non assicurativa

22 Luglio 2014
Di cosa si parla in questo articolo

L’IVASS ha pubblicato la propria indagine conoscitiva sulle coperture assicurative collegate a prodotti o servizi di natura non assicurativa.

Dall’indagine sono emerse criticità che attengono alla conoscibilità delle garanzie, alle modalità di adesione e di scioglimento del contratto ed alla chiara esplicitazione dei costi, sui quali l’IVASS sta predisponendo alcune linee di intervento.

Per quanto attiene il settore bancario, i prodotti sono quasi sempre riconducibili ai rami infortuni, malattia, assistenza e altri danni ai beni; sono state individuate anche alcune coperture vita (temporanea caso morte e invalidità permanente).

Si tratta di pacchetti a volte collegati funzionalmente al servizio principale, finalizzali a garantire dall’utilizzo fraudolento degli strumenti di pagamento a seguito della perdita o del furto degli stessi, assistenza a garanzia del conto corrente o della carta di credito. La somma assicurata è in genere predeterminata, talvolta fa riferimento al saldo del conto corrente al momento dell’evento.

In numerosi prodotti le garanzie sono, invece, scollegate dal servizio bancario e finalizzate a coprire gli infortuni subiti dal correntista, a garantire una diaria in caso di ricovero o a fornire assistenza al verificarsi di determinati eventi.

Di cosa si parla in questo articolo

WEBINAR / 23 febbraio
Il Regolamento DORA sulla resilienza operativa digitale


Impatti per il settore finanziario

ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 03/02

WEBINAR / 07 febbraio
Adeguata verifica a distanza: nuove Linee guida EBA
ZOOM MEETING Offerte per iscrizioni entro il 18/01
Iscriviti alla nostra Newsletter